/ Cronaca

Cronaca | 13 dicembre 2019, 16:34

Voghera: aggredisce coppia di giovani in via Furini per rubare un notebook, arrestato un 20enne

Il giovane, già noto alle forze dell'ordine, dovrà rispondere dei reati di rapina, lesioni gravi e resistenza a pubblico ufficiale

Voghera: aggredisce coppia di giovani in via Furini per rubare un notebook, arrestato un 20enne

Durante la notte alla centrale operativa della Compagnia Carabinieri di Voghera è arrivata una chiamata sul 112 da parte di una giovane ragazza che con voce concitata chiedeva l’intervento di una pattuglia in via Furini, nei pressi dell’ufficio postale della città iriense, poiché un giovane aveva aggredito lei ed un suo amico. Sul posto è stata inviata immediatamente una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile, impiegata nel controllo del territorio nella città di Voghera.

Non appena i militari giungevano sul posto, l’aggressore un vent’enne residente in città, già noto alle forze di Polizia per i suoi pluriprecedenti di polizia, ha cercato invano di dileguarsi. Con molta difficoltà i carabinieri sono riusciti ad immobilizzarlo soccorrendo nel contempo i malcapitati. Il ragazzo, percosso fortemente dall’aggressore, presentava evidenti segni di tumefazione al volto, pertanto è stato richiesto l’immediato intervento del 118 i cui sanitari hanno trasportato le due vittime al pronto soccorso dell’ospedale cittadino.

Il ragazzo è stato così ricoverato in ortopedia per lesioni subite in varie parti del corpo, mentre la ragazza veniva solo medicata. Dalla ricostruzione dei fatti i Carabinieri hanno accertato che i due ragazzi erano stati aggrediti a scopo di rapina: il giovane malvivente infatti aveva sottratto loro un notebook, rivenuto poi dai militari e restituito all’avente diritto. L’aggressore è stato arrestato quindi per i reati di rapina, lesioni gravi e resistenza a pubblico ufficiale.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore