/ Cronaca

Cronaca | 15 gennaio 2020, 11:56

Voghera: evade dai domiciliari, giovane senegalese rintracciato ed arrestato dai Carabinieri

E' un 22enne sorpreso dai militari dell'Arma mentre si aggirava nei pressi dell'ex scalo ferroviario

Voghera: evade dai domiciliari, giovane senegalese rintracciato ed arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Voghera, nell’ambito di un servizio dedicato al controllo delle persone sottoposte agli arresti domiciliari, hanno arrestato per il reato di evasione un cittadino senegalese: un 22enne.

Il giovane dopo essersi allontanato diverse volte dalla casa dei genitori, ove era stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari - a seguito dell’arresto da parte dei Carabinieri avvenuto il 13 settembre scorso per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale nonché per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti - è stato sorpreso dai militari di pattuglia in strada Sambuetto non distante dall’ex scalo ferroviario.

L’extracomunitario, dopo aver trascorso la notte nella camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Voghera, è comparso davanti al Tribunale di Pavia ove ha ricevuto la convalida dell’arresto e l’ordine di traduzione al carcere di Pavia, in attesa di essere nuovamente giudicato per i numerosi episodi di evasione dagli arresti domiciliari, posti in essere nell’ultimo periodo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore