/ Attualità

Attualità | 26 gennaio 2020, 21:49

FLASH. Il mondo sotto choc: tragico schianto in elicottero, muore Kobe Bryant

L'incidente intorno alle 19 ora italiana in California. Il basket piange un campionissimo che ha fatto sognare milioni di appassionati

FLASH. Il mondo sotto choc: tragico schianto in elicottero, muore Kobe Bryant

Choc in tutto il mondo per la tragica scomparsa di una leggenda della basket: Kobe Bryant è morto questa sera, intorno alle 19 italiane (le dieci del mattino ora locale), in un drammatico incidente in elicottero. Lo schianto del velivolo è avvenuto a Calabasas, nella contea di Los Angeles, in California. Aveva 41 anni.

L'elicottero, secondo una prima ricostruzione, ha preso fuoco precipitando e schiantandosi contro il terreno provocando la morte per il campionissimo che ha fatto sognare milioni di appassionati vincendo cinque titoli NBA, due medaglie d'oro olimpico e una miriade di premi. Ancora da chiarire le cause dell'incidente nel quale sono morte altre quattro persone. 

Cinque titoli NBA con la gloriosa canotta gialloviola dei Los Angeles Lakers e due ori olimpici non bastano a raccontare la grandezza del “Black Mamba”, legatissimo all’Italia (il padre, Joe, giocò tanti anni qui), profondo amante e ambasciatore del basket nel mondo, agonista assoluto, modello al pari di Michael Jordan per generazioni di cestisti, personaggio e commentatore piacevolissimo al termine della carriera (2016) grazie alla sua eccezionale capacità comunicativa. 

Ecco la prima pagina dell'edizione web del Los Angeles Times:

redazione online Varese

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore