/ Cronaca

Cronaca | 10 febbraio 2020, 17:22

Pavia: blitz della polizia arrestate cinque persone

Sono due rapinatori di 20 e 22 anni e altri tre malviventi

Pavia: blitz della polizia arrestate cinque persone

Nell’ambito dell’attività di controllo del territorio finalizzata alla prevenzione e repressione dei principali fenomeni delittuosi nel capoluogo le Volanti della Polizia hanno complessivamente tratto in arresto cinque uomini che a vario titolo affliggevano da tempo la sicurezza cittadina.

Oltre a due rapinatori di 20 e 22 anni, individuati dall’attività di indagine del personale UPGSP e nei confronti dei quali il Gip ha disposto due misure cautelari in carcere, il personale delle Volanti ha tratto in arresto anche un marocchino di 32 anni, un rumeno di 49 e un italiano di 50.

Nella giornata di giovedì 6 febbraio 2020 gli Agenti hanno messo le manette ai polsi di un marocchino 32enne, per aver violato le disposizioni imposte dal provvedimento di sorveglianza speciale di Polizia di stato che prescrivevano tra l’altro, di permanere in casa dalle ore 20 alle ore 7 e di non accompagnarsi a pregiudicati. La Volante ha controllato il soggetto sulla Vigentina alle 4:30 in compagnia di un pregiudicato italiano 48enne: avendo contravvenuto a entrambe le prescrizioni di cui sopra, l’uomo è stato pertanto arrestato in flagranza.

Nei confronti del soggetto, a seguito del giudizio per direttissima svoltosi il giorno successivo, è stata disposta la misura degli arresti domiciliari ed è stata sospesa la corresponsione del reddito di cittadinanza.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore