/ Cronaca

Cronaca | 18 febbraio 2020, 16:36

Pavia: market della droga nel cortile di casa, arrestato un 23enne

Gli agenti della questura hanno rinvenuto 90 grammi di marijuana nel garage del ragazzo

Pavia: market della droga nel cortile di casa, arrestato un 23enne

La Squadra Mobile di Pavia nella tarda serata di ieri (lunedì), a Pavia in via grossi, nel corso di un'operazione di polizia finalizzata alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in ambito giovanile 'frequentatori delle serate della movida del centro, ha tratto in, arresto un 23enne per il reato di spaccio di marijuana.

L'operazione ha portato al sequestro di 90 grammi di marijuana, di un bilancino elettronico di precisione, della somma di euro 410 in banconote di vario taglio. Saranno segnalati alla prefettura due giovani quali assuntori identificati dopo aver acquistato alcune dosi di "erba" dall'arrestato. L'indagine è iniziata a seguito di segnalazioni su movimenti sospetti all'interno del cortile di via grossi.

L’appostamento effettuato ieri sera ha confermato che gli incontri finalizzati alla cessione di stupefacente avvenivano all'interno di un garage, risultato di proprietà del padre dell'arrestato. Quest'ultimo veniva contattato dai consumatori con messaggi di brevi frasi convenzionali e squilli di telefono.

Nella mattinata odierna (martedì) si è svolto il giudizio di convalida dell'arresto, all'esito del quale, in attesa del giudizio fissato per il mese prossimo, all'arrestato. E’stata irrogata la misura cautelare dell'obbligo di firma in questura.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore