/ Attualità

Attualità | 19 febbraio 2020, 21:14

Vigevano, al via la 24esima edizione del concorso giornalistico “Dal nostro inviato”

Come di consueto, verrà organizzato dall’associazione “Giancarlo Rolandi” e aperto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado del territorio

Vigevano, al via la 24esima edizione del concorso giornalistico “Dal nostro inviato”

Giornalisti in erba accomunati dalla voglia di scoprire, documentare e raccontare sono pronti ad entrare in scena. Il loro trampolino di lancio può infatti essere rappresentato dal concorso giornalistico “Dal nostro inviato”. Un contest riservato agli studenti delle scuole superiori che si articola in due distinte sezioni: una prevede la realizzazione di un articolo riguardante un problema, un personaggio o un evento del territorio; l’altra, dedicata ai nuovi media, riguarda la produzione di un video sugli stessi temi.

Oltre agli alunni degli istituti di Vigevano, Lomellina e Abbiategrasso, da quest’anno potranno prendervi parte tutti quelli che, pur frequentando scuole fuori da questi “confini” (per esempio a Pavia, Milano o in Piemonte) risiedono nei comuni del territorio lomellino e abbiatense.

Gli elaborati (massimo 70 righe dattiloscritte) dovranno essere inviati all’indirizzo mail dalnostroinviato@gmail.com entro il 25 marzo 2020 assieme alla scheda di partecipazione scaricabile dal sito www.assorolandi.it. Una giuria composta da membri dell’associazione sceglierà i 10 più meritevoli che accederanno poi alla fase finale, dove saranno giudicati da un “pool” di giornalisti qualificati.

Per i filmati ci sarà più tempo: dovranno essere consegnati su chiavetta usb, dvd o cd entro il 6 aprile 2020 alle segreterie delle scuole d’appartenenza, previo invio sempre della scheda d'iscrizione. La cerimonia di premiazione si svolgerà il 18 aprile a Vigevano, ore 10.30, nella suggestiva cornice dell’auditorium San Dionigi. Al primo classificato della sezione A (quella degli elaborati scritti) andranno 400 euro, al secondo 200 e al terzo 100, mentre il premio per il vincitore della categoria nuovi media sarà di 200 euro. Durante la mattinata saranno consegnati eventuali altri riconoscimenti a elaborati meritevoli e agli insegnanti più partecipativi.

Fabrizio Negri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore