/ Eventi

Eventi | 01 aprile 2019, 20:30

Un'estate di grandi nomi in Castello a Vigevano

L'Associazione Promoter PV in collaborazione con l'Amministrazione Comunale porta anche quest'anno nella cornice del Castello Sforzesco grandi nomi del panorama musicale italiano: Mondo Marcio, Negrita, Fiorella Mannoia e Simone Cristicchi

Un'estate di grandi nomi in Castello a Vigevano

Come accaduto negli ultimi anni anche quest'estate il Castello di Vigevano ospiterà in concerto alcuni grandi artisti. L'Associazione Promoter PV, organizzatrice dell'evento nella persona del sig. Silvio Petitto, in collaborazione con l'Amministrazione Comunale porta a Vigevano il rapper Mondo Marcio l'11 luglio, i Negrita il 12 luglio, Fiorella Mannoia il 13 luglio e Simone Cristicchi il 16.

"Un grazie sentito e convinto all'Amministrazione che ci appoggia e sostiene per l'organizzazione di queste manifestazioni". Così ha voluto introdurre la presentazione del programma estivo il sig. Petitto. L'Associazione Promoter sviluppa da 20 anni ormai eventi estivi ed invernali su Vigevano e da sempre prova a coinvolgere fornitori ed enti locali in ogni attività gestita. Ancora Petitto: "il nostro obbiettivo è sempre quello del massimo rapporto con la città..siamo affezionati a Vigevano".

Scelte per quest'anno  4 eccellenze musicali italiane che coprono tutti i gusti e che hanno qualcosa da raccontare in modo particolare. Si comincia con una serata dedicata ai giovani e al rap di Mondo Marcio, reduce dalla recente collaborazione con Mina, e molto impegnato in ambito sociale dopo il successo di "Vida Loca", con cui ha denunciato lo sfruttamento della prostituzione.

Si prosegue con i Negrita che si esibiranno per il loro 25esimo anniversario e porteranno a Vigevano un mix di acustico ed elettrico. La Mannoia si esibirà in Castello il 13 luglio portando il suo amplissimo repertorio musicale e il suo nuovo lavoro discografico. Infine ci sarà Cristicchi, reduce da Sanremo e da un fortunato tour nei teatri di tutta Italia che lo hanno confermato poeta prima ancora che cantante.

"L'obbiettivo era ed è anche quello di trasmettere qualcosa. Abbiamo pensato una rassegna con diverse tipologie di genere musicale così che potesse raccogliere un ampio range di pubblico. Vogliamo dare anche un messaggio sociale, soprattutto con la prima serata di Mondo Marcio, specie ai più giovani". Petitto continua regalandoci un'ulteriore possibile sorpresa: "per il momento abbiamo stabilito queste quattro date con 4 eccellenze della musica italiana. Stiamo però provando a lavorare per qualche altra possibilità. Staremo a vedere". Come la scorsa edizione i prezzi sono calmierati così da poterli mantenere più bassi rispetto ad altre piazze.

Personalmente contento e coinvolto anche l'Assessore Riccardo Ghia dettosi orgoglioso per Vigevano e deciso a migliorare i numeri della passata rassegna quando in tutto, sommando i vari concerti, erano stati staccati quasi 10000 biglietti. "Squadra che vince non si cambia, perciò va il nostro più sincero grazie come Giunta comunale a Silvio e all'Associazione Promoter PV. Con Loro puntiamo a migliorare i numeri già fantastici della scorsa estate".

Per quest'anno la volontà è anche quella di smuovere l'interesse e aumentare la partecipazione dei vigevanesi oltre che dei forestieri sempre numerosi. "La crescita per Vigevano passa sempre da una scelta a livello musicale e sociale impeccabile da parte dell'Associazione. Quest'anno vogliamo coinvolgere ancor di più i vigevanesi  offrendo nella loro città uno spettacolo importante. L'anno leonardiano magari ci darà una mano in tal senso".

I biglietti per ciascuna delle serate sono già in vendita presso il circuito TicketOne e anche su ETES, con un'ulteriore biglietteria fisica presente in loco durante ogni serata.

Andrea Pugno

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore