/ Attualità

Attualità | 28 settembre 2019, 14:54

Lomello, nessuna sfilata ma tanti disegni per il Fridays for Future

Nella mattinata di ieri (venerdì) i bambini delle scuole elementari e medie hanno affisso dei cartelloni sulla cancellata dell’edificio di via Porter

Lomello, nessuna sfilata ma tanti disegni per il Fridays for Future

La promessa è stata fatta. I ragazzi si impegneranno a non fermarsi ai disegni eseguiti sulla tematica del rispetto dell’ambiente, ma dimostreranno la loro attenzione sull’argomento con i fatti concreti. Anche Lomello ha così risposto presente alla giornata sul clima. Non è stata però la classica manifestazione di piazza. Il piccolo Comune ha infatti partecipato coinvolgendo i bambini delle scuole elementari che, aiutati dai loro insegnanti, hanno realizzato due cartelloni.

In prima linea pure i ragazzi delle medie che in maniera autonoma hanno preparato dei disegni con relativi pensieri. Verso le ore 9 di ieri (venerdì) gli studenti sono usciti dalle classi ed hanno iniziato ad affiggere le loro creazioni. All’evento ha voluto presenziare anche Tina Magenta che, insieme al marito Gian Franco, è sempre in primissima linea quando si organizzano iniziative culturali ed a favore dell’ambiente.

“Quando lo scorso 15 settembre - dichiara la Magenta - abbiamo presentato il progetto “Il Patto delle Donne Clima e Ambiente” erano presenti le responsabili delle scuole elementari e medie. Sono intervenute ed hanno sottolineato l’impegno della scuola nell’educare i ragazzi ad essere rispettosi dell’ambiente”.

Sulla tematica, a Lomello, si sta quindi facendo tanto, ma molto deve ancora essere svolto. “Quest’anno - riprende la Magenta - in qualità di associazione BGM, proponiamo, sia per il concorso letterario sia per la borsa di studio, l’argomento della tutela dell’ambiente. Per la terza media verrà invece eseguito un discorso più strutturato, che andrà  a raggruppare uguaglianza, giustizia ed economia per arrivare al rispetto dell’ambiente”.

Fabrizio Negri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore