/ Attualità

Attualità | 24 ottobre 2019, 22:26

Lomello, i social riducono il dialogo genitori-figli? Domenica l’incontro con l’esperto Gino Fanelli

L’appuntamento, rivolto a genitori, insegnanti e più in generale ad un pubblico adulto, si terrà alle ore 15.30 presso la chiesa di San Rocco. Ruolo fondamentale per la buona riuscita dell’evento è ricoperto dall’associazione culturale “La Biblioteca Giovannini-Magenta BGM”

Lomello, i social riducono il dialogo genitori-figli? Domenica l’incontro con l’esperto Gino Fanelli

Due mondi che talvolta possono sembrare lontanissimi. La conoscenza reciproca tra genitori-figli sembra un qualcosa di particolarmente scontato, ma non sempre lo è. Capita, infatti, che si creino delle dinamiche dove la comunicazione viene a meno. Come affrontare queste problematiche? Un relatore di altissimo livello cercherà di spiegare tutto ciò.

Gino Fanelli, presidente HELPIS Onlus Pavia, formatore ed esperto di comunicazione sul disagio giovanile, bullismo e cyberbullismo, si soffermerà sulle difficoltà che spesso complicano il rapporto genitore-figlio. Dedichiamo abbastanza tempo per interessarci delle tematiche che riguardano i nostri figli? Una domanda la cui risposta non è sempre affermativa.

Il discorso verrà affrontato a 360 gradi da Fanelli che è stato più volte ospite presso le scuole medie Magnaghi di Lomello e negli ultimi due anni pure alle elementari Assandra. Il presidente HELPIS ha saputo entrare subito in empatia con i ragazzi, avviando un meccanismo a catena. I giovani hanno infatti raccontato la loro esperienza ai genitori, che, al pari dei docenti, hanno espresso il desiderio di un confronto sul tema del rapporto genitori-figli.

“Mi fa molto piacere proseguire questa collaborazione con la BGM e le scuole di Lomello - spiega Fanelli -. L’incontro di domenica lo vedo come un arricchimento e completamento. In questi 4 anni di prevenzione al bullismo, rivolti agli studenti della media Magnaghi e poi ai ragazzi delle elementari Assandra con il progetto “Quasi Blu”, si sono toccate tematiche che adesso verranno affrontate pure con i genitori. Sono contento che a Lomello venga organizzato tutto ciò: è un segnale di interessamento e sensibilità da parte dei genitori”.

All’incontro parteciperanno anche la docente responsabile delle elementari Antonella Ferrara e delle medie Cinzia Leva, oltre ovviamente al sindaco Silvia Ruggia che porterà il saluto di tutta l’amministrazione comunale. L’evento sarà patrocinato dal Comune di Lomello e sarà aperto da un breve intervento di Tina Magenta della BGM.

Fabrizio Negri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore