/ Attualità

Attualità | 25 ottobre 2019, 16:29

Broni: trattamento del mesotelioma, basta fughe di malati. A Broni strutture all’avanguardia

Codacons: “La struttura bronese è effettivamente all’avanguardia, un fiore all’occhiello della sanità pavese. La dispersione dei pazienti è un problema al quale va posto rimedio”

Broni: trattamento del mesotelioma, basta fughe di malati. A Broni strutture all’avanguardia

Basta malati che vanno a farsi curare per il mesotelioma fuori provincia, le strutture sanitarie pavesi sono all’avanguardia e perfettamente in grado di fornire assistenza adeguata per questa patologia. Questo l’appello lanciato nel corso di un convegno tenutosi il 20 ottobre nella sala civica del Polo culturale di Viale Matteotti da medici ed esperti.

Dal marzo del 2017, infatti, è attivo presso il presidio socio sanitario territoriale di Broni il centro per il mesotelioma, un ambulatorio di primo livello dove un’equipe multidisciplinare si occupa della presa in carico del paziente e della famiglia. Nel primo anno di attività sono passate 114 persone, nel 2018 105 e sino ad ottobre 2019 oltre 100.

Il centro è aperto tutti i mercoledì dalle 14 alle 17. Il problema, l’unico, è rappresentato dalla dispersione dei pazienti perchè dal 2015 al 2019 su 109 casi di mesotelioma pleurico in provincia di Pavia ben 44 pazienti si sono affidati a strutture lombarde fuori dal territorio pavese e 9 addirittura fuori regione (Piemonte, Liguria, Veneto). Nel caso specifico di Broni, su 43 pazienti, ben 21 non hanno utilizzato presidi sanitari della zona.

Codacons: “Quello della dispersione dei pazienti è effettivamente un problema al quale occorre prestare attenzione; quello bronese è un centro di eccellenza in cui la presa in cura del paziente e della famiglia è particolarmente approfondita ponendo particolare attenzione alle cure di supporto, dall’aspetto psicologico a quello della nutrizione. Il Codacons, nell’esercizio della sua attività statutaria, vigila sulle strutture sanitarie presenti sul territorio provinciale ed è a disposizione di tutti gli utenti nel fornire assistenza legale in materia di responsabilità sanitaria. Info all’indirizzo codacons.pavia@gmail.com”. 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore