/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Attualità | 07 dicembre 2019, 18:03

Robbio, dalla prossima primavera al via le asfaltature. Comunicate le strade interessate

I lavori verranno suddivisi in lotti e presto verranno ufficializzati anche gli importi che il comune dovrà sborsare

Robbio, dalla prossima primavera al via le asfaltature. Comunicate le strade interessate

Il percorso era già iniziato lo scorso anno con il rifacimento di alcuni marciapiedi e l’abbattimento delle barriere architettoniche, ora si vuole riprendere l’argomento proseguendo con le asfaltature. E’ questo il caso di viale Gramsci, ma più in generale tutta la zona subirà un vero e proprio restyling.

“Andremo a riasfaltare - spiega l’assessore Gregorio Rossini - largo Avis, via Galileo Galilei, via Calatafimi ed ovviamente viale Gramsci. L’intervento prenderà il via appena le condizioni meteorologiche lo permetteranno. Pensiamo dal mese di aprile, ma molto dipenderà dalle temperature che si toccheranno in inverno”.

Il lavoro, come detto, è stato suddiviso in lotti, ma il numero preciso non è ancora stato “ufficializzato”. “Verrà riasfaltata - riprende Rossini - anche via San Valeriano, dall’altezza di via Cernaia fino a via Palestro, e saranno rifatti pure i marciapiedi su entrambi i lati della carreggiata con relativo abbattimento delle barriere architettoniche. Verrà spostata la fermata dell’autobus. Attualmente è situata davanti ad un bar, mentre la nostra intenzione è di posizionarla nei pressi del distaccamento dei vigili del fuoco, collocando delle pensiline”.

Durante l’intervento si andrà ad apporre la segnaletica orizzontale e verticale. “Per esempio in viale Gramsci - sottolinea l’assessore ai lavori pubblici - lo scorso anno non era stata effettuata la segnaletica orizzontale perché erano in programmazione futura le asfaltature. In largo Avis, in via Galileo Galilei e via Calatafimi, invece, verrà eseguita sia la segnaletica orizzontale sia quella verticale”.

Tra le tante novità che i cittadini sono pronti ad accogliere figura anche il nuovo semaforo che regola l’incrocio tra via Palestro, via Goito, via San Valeriano e corso Bellotti. Ci vorrà ancora del tempo per l’esecuzione dei lavori, ma l’amministrazione comunale robbiese ha pensato di posizionare un semaforo con braccio a sbalzo.

“In questi anni - conclude Rossini - abbiamo notato il verificarsi di parecchi incidenti all’incrocio in questione ed allo stesso tempo alcuni automobilisti transitano a semaforo rosso. Per queste ragioni, oltre al classico semaforo, ne posizioneremo uno con braccio a sbalzo (collocato in alto ndr) in modo che possa vedersi il colore del semaforo anche da lontano. L’obiettivo sarà così quello di migliorare la viabilità”.

Fabrizio Negri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore