/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Cronaca | 13 dicembre 2019, 17:54

Pavia: operazioni della squadra volante, denunciate quattro persone e chiuso un bar 7 giorni

Pavia: operazioni della squadra volante, denunciate quattro persone e chiuso un bar 7 giorni

Nel corso degli ultimi giorni la Squadra Volante della Questura di Pavia ha portato a termine una serie di importanti attività di prevenzione dei delitticontro il patrimonio che ha portato alla denuncia all’Autorità Giudiziaria di due rumeni pregiudicati colti in possesso di grimaldelli e cacciaviti atti allo scasso.

I due rumeni, pregiudicati di 38 e 24 anni, sono stati fermati alle 3:10 del 13 dicembre da una Volante che, insospettita dal repentino cambio di direzione dell’auto condotta dai due, si è lanciata immediatamente all’inseguimento degli stessi. Una volta raggiunti, all’imbocco della Tangenziale, gli agenti hanno provveduto ad effettuare un’ispezione veicolare.

All’esito della perquisizione è stata riscontrata la presenza sull’autovettura di un grosso piede di porco e due cacciavite, sintomatica dell’intenzione di commettere furti. Una volta portati in Questura sono stati denunciati. Gli operatori hanno inoltre sequestrato il veicolo dei due rumeni in quanto risultato sprovvisto di copertura assicurativa e circolante senza la prevista revisione periodica.

Nel corso degli ultimi giorni la Squadra Volante della Questura di Pavia ha portato a termine una serie di importanti attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti che ha portato alla denuncia all’Autorità Giudiziaria di due pregiudicati marocchini trovati in possesso di sostanze stupefacenti.

Nel pomeriggio di ieri (giovedì), un equipaggio della Squadra Volante della Polizia, durante la consueta attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti, ha fermato nei pressi della Stazione di Pavia due marocchini di 24 e 33 anni, poiché trovati in possesso di cocaina e hashish, rispettivamente del peso di 0,73 grammi e 1,76 grammi. Condotti presso gli uffici della Questura nei loro confronti è scattata la denuncia.

Si tratta di un’importante attività della Volante, che si iscrive nel novero di un incessante controllo dei traffici illeciti sul territorio cittadino e che si aggiunge ad un altro importante riscontro che, nella giornata di mercoledì scorso, ha portato all’arresto di un magrebino trovato all’interno di un bar con 40 dosi di cocaina e due di hashish – oltre a 180 euro in contanti. Per quanto riguarda il bar in questione, essendo stato reputato teatro di attività di spaccio, la Questura ne ha disposto la chiusura per un periodo di 7 giorni.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore