/ Sport

Sport | 23 aprile 2020, 11:59

Mortara, la Stars Volley prosegue gli allenamenti… in videochiamata

Attraverso i dispositivi tecnologici, le varie squadre della società riescono a mantenersi in forma con esercizi fisici

Mortara, la Stars Volley prosegue gli allenamenti… in videochiamata

I tanti giorni trascorsi in quarantena iniziano a farsi sentire. Per gli sportivi infatti il movimento fisico è particolarmente importante per evitare che cominci a depositarsi qualche chilo di troppo difficile poi da smaltire. L’obiettivo è quello di farsi trovare pronti al tanto atteso e sperato momento di rientro in palestra e allenarsi per preparare le partite come succedeva qualche tempo fa.

Al momento non si hanno certezze di nessun tipo e con la sospensione dei campionati sino a fine stagione decretato dalla Federazione Italiana Pallavolo, l'unica cosa da fare è utilizzare le risorse disponibili nelle proprie abitazioni per avviare allenamenti casalinghi. Per fare ciò ci viene in soccorso la tecnologia grazie alla quale è possibile organizzare videochiamate di gruppo.

“Abbiamo iniziato le sessioni online già da qualche giorno - dichiara Nico Marseglia, presidente della Stars Volley - e l'idea sta funzionando. Il tutto è stato organizzato grazie alla capacità collaborativa dello staff tecnico. Hanno suddiviso gli appuntamenti per gruppi di squadre dai più grandi ai più piccoli del minivolley e si ritrovano in videochiamata un paio di volte a settimana per un'ora/un'ora e trenta di attività, eseguendo esercizi fisici da svolgere essenzialmente sul posto in considerazione dei limitati spazi casalinghi e per evitare inconvenienti spiacevoli”.

L’iniziativa è stata accolta in modo positivo da tutti i tesserati. “Con soddisfazione - sottolinea Marseglia - dichiariamo che la partecipazione è massiccia da parte delle nostre stelle. Stanno già tutte utilizzando i giga a loro disposizione per aderire all'iniziativa che aiuterà a stare in movimento per ottenere quel beneficio fisico sperato nel limite delle possibilità. Inoltre è un’attività che serve per impegnare il tempo e che risulta anche molto divertente. Iniziare è stato facile, anche perché i ragazzi sono in un ambiente tranquillo e sicuro, poi alla fine dell'allenamento possono buttarsi immediatamente sotto la doccia e, allo stesso tempo, non devono portare in giro il peso della borsa della palestra”.

Le novità, però, non terminano qui. “Dal 4 maggio - conclude Marseglia - saremo in collegamento anche sull'app Zoom con gli amici di V.2001 Garlasco, Team Volley Sannazzaro e Pallavolo Adolescere e proseguiremo allargando congiuntamente le sessioni di allenamento online”.

Fabrizio Negri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore