/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Attualità | 31 maggio 2020, 18:15

Cassolnovo, posticipato il pagamento della prima rata Imu

La tempistica è stata prorogata e così la scadenza non sarà più il 16 giugno, ma il 16 ottobre

Cassolnovo, posticipato il pagamento della prima rata Imu

Il ritorno graduale alla normalità sta procedendo. Servono però aiuti per poter ripartire. In tal senso il comune di Cassolnovo ha recepito molto bene il messaggio e ha deciso di posticipare il pagamento della prima rata Imu entro il 16 ottobre.

“Mi appello al buon senso dei cittadini - dichiara il sindaco Luigi Parolo. Chi non ha avuto riduzioni di reddito, non ha vissuto delle difficoltà relative all’emergenza Covid-19 e si ritrova in una situazione che possa permettergli di pagare la somma sarebbe cosa gradita rispettasse le vecchie tempistiche”.

La facoltà di pagarla entro il 16 ottobre rimane, mentre per quanta riguarda la seconda rata ci sarà tempo fino al 16 dicembre. “Le scadenze Imu - riprende il sindaco - sono di competenza nazionale. Stavamo aspettando il rinvio del Governo, ma non è arrivato. Per questo abbiamo sfruttato un comma della normativa sull’Imu che permette in casi particolari di spostare l’incasso all’interno dell’anno di competenza. Più di così non possiamo fare a livello di dilazione del pagamento”.

Fabrizio Negri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore