/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Attualità | 04 giugno 2020, 19:17

In Italia nuovi casi in calo, 177 in 24 ore

Continuano a diminuire anche i pazienti attualmente positivi al Covid, scesi a 38.429 da ieri. I nuovi decessi sono 88. Altri 957 guariti

In Italia nuovi casi in calo, 177 in 24 ore

Rispetto a 24 ore fa sono stati solo 177 i nuovi casi di positività al coronavirus segnalati in Italia, in netta diminuzione rispetto a ieri quando l'incremento di contagi era stato di 321. L'epidemia, seppur in modo altalenante di giorno in giorno, continua quindi a mostrare la propria tendenza decrescente: il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 234.013.

Il numero totale di pazienti attualmente positivi al Covid-19 è di 38.429, con una decrescita di 868 assistiti rispetto a ieri.

Negli ospedali italiani, tra gli attualmente positivi, 338 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 15 pazienti rispetto a ieri, 5.503 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 239 pazienti rispetto a ieri, mentre 32.588 persone, pari all’85% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Elaborazione HTeT su dati ProCiv

I morti sono 88, in aumento rispetto a ieri (71) e portano il totale a 33.689

Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale a 161.895, con un incremento di 957 persone rispetto a ieri.

Migliora anche la situazione in Lombardia, che resta la regione più colpita dall'epidemia, dove oggi i nuovi contagi segnalati sono 89 (ieri erano stati 237). 

I numeri piccoli con la freccina si riferiscono agli incrementi di oggi

Vediamo la situazione degli attualmente positivi regione per regione.

- Lombardia 20.224 (stazionario)

- Piemonte 4.556 (in calo)

- Emilia Romagna 2.688 (in calo)

- Veneto 1.319 (in calo)

- Toscana 883 (in calo)

- Liguria 394 (in calo) 

- Lazio 2.754 (in calo)

- Marche 1.303 (in calo)

- Campania 830 (in  calo)

- Puglia 967 (in calo) 

- Provincia autonoma di Trento 207 (in calo)

- Sicilia 879 (in  calo)

- Friuali Venezia Giulia 213 (in calo)

- Abruzzo 704 (in calo)

- Provincia autonoma di Bolazano 112 (in calo)

- Umbria 31 (stazionario)

- Sardegna 108 (in calo) 

- Valle d'Aosta 10 (in  calo)

- Calabria 102 (in calo)

- Molise 125 (in calo) 

- Basilicata 20 (in calo)

Dati ProCiv

 

Elaborazione HTeT su dati ProCiv

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore