/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Attualità | 25 luglio 2020, 12:15

Strada (LCE): ‘Metropolitana fino a Corsico, la Regione anticipi i 900mila euro al 2021’

Elisabetta Strada (Lombardi Civici Europeisti): “Chiediamo di anticipare al 2021 i 900 mila euro necessari per lo studio del prolungamento della M4 in direzione Sud-Ovest.”

Strada (LCE): ‘Metropolitana fino a Corsico, la Regione anticipi i 900mila euro al 2021’

“Abbiamo presentato un emendamento, che verrà discusso in aula la settimana prossima per l’assestamento al bilancio 2020-2022, e che richiede l’anticipazione, già nel 2021, del finanziamento di 900.000€ necessari per la fase II dello studio di fattibilità tecnico-economico per il prolungamento della M4 in direzione Sud-Ovest, con il collegamento di Milano con Buccinasco, Corsico e l’area Sud–Ovest, finanziamento attualmente previsto per il 2022, grazie ad un altro nostro emendamento approvato l’anno scorso, dichiara Elisabetta Strada.”

Dalla prima fase dello studio sono emersi 5 possibili progetti, tra i quali individuare, in collaborazione con i Comuni interessati, quale realizzare.

Il rafforzamento del trasporto pubblico e lo sviluppo della rete in entrata e uscita da Milano sono stati fin dall’inizio tra i principali obiettivi dell’attività politica della Consigliera civica, prima in Comune ed ora in Consiglio regionale.

“Il Sud-Ovest milanese è un’area ad alto impatto di traffico e i tempi di studio e di realizzazione sono sempre molto lunghi. Per questo auspico fortemente che il Consiglio regionale accolga questa nostra richiesta guadagnando un anno di tempo, per il bene della mobilità pubblica e per la salute nostra e dell’ambiente in cui viviamo, conclude Strada”.

Così dichiara Elisabetta Strada, Consigliere regionale dei Lombardi Civici Europeisti.

Articolo tratto dal nostro sito partner www.ticinonotizie.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore