/ Cronaca

Cronaca | 25 settembre 2020, 10:03

Voghera: 18enne svaligia una farmacia, ma viene individuato dai Carabinieri e arrestato

L'episodio è avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì

Voghera: 18enne svaligia una farmacia, ma viene individuato dai Carabinieri e arrestato

Nella notte fra il 23 e 24 settembre in seguito all’entrata in funzione del sistema di allarme della farmacia “Rosselli” di Voghera collegato con la  centrale operativa della Compagnia Carabinieri di Voghera, giungeva immediatamente sul posto una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile.

I militari hanno individuato il ladro che si stava dando alla fuga. A quel punto è scattato un inseguimento tra le vie della città, che è terminato con il blocco ed il conseguente arresto in flagranza di reato dell’autore del furto.

I carabinieri hanno quindi ricostruito la dinamica ed hanno accertato che il ladro aveva forzato la saracinesca, la porta scorrevole d’ingresso e successivamente aveva asportato l’intero cassetto del registratore di cassa, contenente circa 400 euro.

I militari hanno avviato le ricerche della refurtiva che è stato rinvenuta sotto un’autovettura parcheggiata in strada, dove il malvivente aveva cercato di nasconderla.

Il ladro un 18enne, marocchino, senza documenti, in Italia da circa un anno e senza fissa dimora, incensurato, è stato accompagnato presso la Compagnia Carabinieri di Voghera, in attesa del rito per direttissima che si è tenuto nella mattinata di ieri (giovedì) con condanna ad una pena di mesi 4. La refurtiva è stata restituita al titolare della Farmacia.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore