/ Eventi

Eventi | 27 settembre 2020, 17:43

Gambolò: al Museo archeologico la presentazione del volume "Mala morte a San Nicolao"

Gambolò: al Museo archeologico la presentazione del volume "Mala morte a San Nicolao"

Sabato 3 ottobre, alle ore 16.00, il Museo Archeologico Lomellino vi invita alla presentazione del volume MALA MORTE A SAN NICOLAO, di Fabrizio Benente e Mario Dentone. I due scrittori presentano un lavoro che è insieme un’indagine archeologica e un racconto di un omicidio medievale, accaduto al passo del Bracco, in Provincia di La Spezia.

I visitatori del nostro sito hanno già avuto modo di apprezzare Fabrizio Benente per un numerosi filmati che abbiamo pubblicato. Fabrizio è professore ordinario di archeologia presso l’Università di Genova e abbiamo già avuto il piacere di sentirlo parlare del suo libro Appunti di viaggio, in cui svaria fra vari argomenti. Fra i suoi numerosi studi e ricerche sul campo, il Prof. Benente ha condotto per anni gli scavi presso l’hospitale di San Nicolao di Pietra Còlice, che si trova alle spalle di Sestri Levante. Si tratta di un punto nodale di un’importante arteria viaria medievale. Tra i tantissimi ritrovamenti ce n’è stato uno in particolare che ha scatenato la fantasia dell’archeologo e dei suoi collaboratori: lo scheletro di un uomo morto trafitto da 19 colpi di spada e di pugnale.

Ecco che così entra in gioco lo scrittore Mario Dentone, che, su suggerimento dello stesso Benente, ha cominciato a scrivere un racconto di assoluta invenzione su questo ritrovamento e sulle sue possibili implicazioni: una specie di  cold case medievale. Così si è sviluppata l’idea di questo libro diviso in due parti: una serrata fiction, che integra la relazione scientifica del ritrovamento. Ne è nata un’opera avvincente che appassionerà gli amanti dell’archeologia e quelli del giallo.

Editore del volume è Oltre Edizioni, dell’immancabile Paolo Paganetto, che già conosciamo per la pubblicazione di volumi di grande pregio scientifico quali Costruirono i primi templi, di Klaus Schmidt, e Anatolia, di Andrea DePascale.

L’iniziativa si svolgerà nel grande prato antistante il Museo Archeologico Lomellino, all’aperto per garantire distanziamento e aria pulita. In caso di pioggia l’iniziativa si svolgerà sotto il colonnato della Manica Lunga (sotto il museo).

Si chiede cortesemente di prenotare. Per informazioni e prenotazioni: 3498929645. 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore