/ Sport

Sport | 25 novembre 2020, 17:25

E' morto Diego Armando Maradona, il calcio perde la sua leggenda

Notizia choc dall'Argentina: la leggenda del calcio vittima di un arresto cardiorespiratorio

E' morto Diego Armando Maradona, il calcio perde la sua leggenda

E' morto Diego Armando Maradona. Il mondo del calcio è sotto choc per la notizia della morte di uno dei suoi simboli più grandi. Nato a Lanus, in Argentina, nel 1960 Maradona aveva compiuto lo scorso 30 ottobre 60 anni.

La notizia della sua morte arriva dall'Argentina e sta rimbalzando su tutti i media del mondo: secondo le fonti argentine riportate dal quotidiano "Clarìn" riportate anche dai giornali italiani Maradona ha subito un arresto cardiorespiratorio mentre si trovava nella sua casa di Tigre. Vani i soccorsi.

Era convalescente dopo un'operazione alla testa, per rimuovere un ematoma subdurale sul lato sinistro del cranio.

Il campione argentino era amatissimo anche in Italia per i suoi trascorsi a Napoli, dal 1984 al 1991. 

In carriera ha vinto il mondiale 1986 in Messico con l'Argentina, segnando quello che da molti viene considerato il gol più bello di tutti i tempi contro l'Inghilterra. Nella stessa partita segnò anche un altro gol iconico, quello con la mano de dios. 

In Italia vinse con il Napoli, tra le altre cose, due scudetti e una Coppa Uefa. 

E' considerato, con Pelè, uno dei migliori calciatori della storia del calcio.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore