/ Cronaca

Cronaca | 11 gennaio 2021, 10:16

Vigevano: colpisce il padre con un pugno sul viso, 54enne perde un occhio

In manette un 21enne, il fatto è avvenuto sabato scorso

Vigevano: colpisce il padre con un pugno sul viso, 54enne perde un occhio

Dovrà rispondere di lesioni personali aggravate il 21enne arrestato sabato scorso a Vigevano, dopo aver aggredito il padre di 54 anni, con un pugno al volto che gli ha fatto perdere un occhio. La lite è scoppiata, poco dopo le 17, all'esterno di un bar situato in via Vittorio Emanuele II, luogo in cui il figlio aveva raggiunto il padre per chiedergli del denaro.

Richieste di natura economica che stando al racconto della vittima si erano fatte sempre più frequenti e insostenibili dall'uomo nell'ultimo periodo. Sabato pomeriggio davanti al rifiuto del padre, dopo l'ennesima richiesta di soldi, il giovane ha scatenato la propria ira colpendo con un pugno al volto il padre.

Sul posto sono giunti i soccorsi del 118 che hanno trasportato d'urgenza il ferito all'ospedale Fatebenefratelli di Milano. Il personale ha dovuto asportare il bulbo oculare della vittima a causa delle gravi lesioni riportate nella collutazione, che attualmente resta in prognosi riservata. In queste ore i carabinieri stanno indagando per capire se già in precedenza ci fossero già state liti tra i due prima dell'episodio violento di sabato scorso.

 

 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore