/ Cronaca

Cronaca | 27 gennaio 2021, 14:48

Vigevano, rifiuti in città: sanzionate alcune persone con le "fototrappole". Ripulito il Fosso Pavese e multato il responsabile degli abbandoni

Le operazioni coordinate dal comune e dalla Polizia locale sono state presentate questa mattina (mercoledì) nel corso di una conferenza stampa

Vigevano, rifiuti in città: sanzionate alcune persone con le "fototrappole". Ripulito il Fosso Pavese e multato il responsabile degli abbandoni

E' di 8 persone più 3 in fase di accertamento, il bilancio delle persone sanzionate nel bimestre dicembre-gennaio durante la zona rossa, da parte della Polizia Locale di Vigevano, sono i dati presentati nel corso di una conferenza stampa tenutasi questa mattina (mercoledì) in comune.

Nei primi giorni del 2021, sono scattate due sanzioni da 250 euro ciascuna, per infrazioni sulla raccolta differenziata avvenute in via Gobetti, grazie all'ausilio delle fototrappole. Sono stati visionati 2218 filmati. Tra gli obiettivi dichiarati dall'amministrazione comunale c'è quello di un protocollo gestione rifiuti abbandonati attraverso una mail comune.

Inoltre è stato presentato un prospetto per allargare il protocollo ad Asm Isa. E' proprio Asm Isa in collaborazione con Est Sesia ha provveduto nelle scorse ore a ripulire il Fosso Pavese, luogo in cui giacevano cataste di rifiuti tra cui materassi e vari oggetti in ferro, abbandonati in modo seriale da una persona che è stata individuata e sanzionata. 

L'invito da parte del comune e della Polizia locale è quello segnalare tempestivamente, soprattutto se si vede la persona che abbandona, mediante l'acquisizione di immagini scattate anche dal cellulare dai cittadini stessi. Segnalare con 1safe o tramite portale accessibile dal sito del comune di Vigevano.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore