/ Cronaca

Cronaca | 20 febbraio 2021, 12:29

Sannazzaro: operaio 20enne ustionato da un getto di vapore

L'episodio è avvenuto questa mattina (sabato) intorno alle 11

foto Alex Morandi

foto Alex Morandi

Saranno i carabinieri della compagnia di Voghera a ricostruire l'esatta dinamica dell'infortunio sul lavoro avvenuto questa mattina (sabato) all'interno di un impianto della raffineria Eni di Sannazzaro de'Burgondi.

Un giovane di 20 anni, residente in paese, è stato investito dal vapore uscito da un macchinario sul quale stava lavorando. Sul posto sono giunti i soccorsi della Croce d'Oro Sannazzarese e due automediche, inizialmente era stato allertato anche l'elisoccorso proveniente da Brescia.

Dopo le prime cure ricevute il giovane operaio è stato trasportato in codice giallo al San Matteo di Pavia con ustioni su alcuni arti del corpo ed è stato sucessivamente trasferito in un centro grandi ustionati.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore