/ Attualità

Attualità | 26 febbraio 2021, 15:09

Coronavirus, la Lombardia sarà di nuovo in zona arancione da lunedì

L'ufficialità è attesa entro la giornata di oggi ma secondo quanto riporta Repubblica.it la decisione è stata presa: da settimana prossima chiudono nuovamente bar e ristoranti e stop agli spostamenti fuori dal comune di residenza

Coronavirus, la Lombardia sarà di nuovo in zona arancione da lunedì

La Lombardia entra in zona arancione. Il passaggio di fascia era nell'aria e i dati dell'Istituto superiore della sanità confermano il peggioramento della situazione Coronavirus nella nostra regione. L'ufficialità è attesa entro la giornata di oggi.

Secondo quanto riporta Repubblica.it però non ci sarebbero dubbi: la cabina di regia ha stabilito che la Lombardia lascerà la zona gialla e sarà in zona arancione. Diventano arancioni anche Piemonte e Marche, mentre la Basilicata entra in zona rossa. Con il passaggio in arancione da settimana prossima tornerà la chiusura di bar e ristoranti (ma non per asporto e delivery) e non sarà possibile uscire dal proprio comune di residenza senza le note motivazioni di lavoro, salute e necessità da comprovare mediante autocertificazione.

La situazione epidemiologica richiede infatti la massima attenzione: «Alla luce dell’aumentata circolazione di alcune varianti virali - le parole della cabina di regia riportate da Repubblica.it - la maggiore trasmissibilità e del chiaro trend in aumento dell’incidenza su tutto il territorio italiano, sono necessarie ulteriori urgenti misure di mitigazione sul territorio nazionale e puntuali interventi di mitigazione/contenimento nelle aree a maggiore diffusione per evitare un rapido sovraccarico dei servizi sanitari».

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore