/ Attualità

Attualità | 13 aprile 2021, 18:53

Covid-19, in Italia oggi 13.447 nuovi contagi e 476 vittime

Torna marcatamente sopra i diecimila positivi la crescita quotidiana delle infezioni sul territorio nazionale. Ma crescono anche i tamponi analizzati. In Lombardia 1.975 casi: seguono Campania (+1.624), Sicilia (+1.384) e Puglia (+1.191). Zero casi in Molise

Covid-19, in Italia oggi 13.447 nuovi contagi e 476 vittime

Sono 13.447 i nuovi positivi al Coronavirus accertati oggi in Italia. Un dato, quello riportato dalla protezione civile, che arriva a fronte di 304.990 tamponi totali analizzati su tutto il territorio nazionale, di cui 152.646 molecolari. Ieri i casi riscontrati erano stati 9.789 a fronte di 190.635 test complessivi. 

Questo il trend dei giorni precedenti in Italia: lunedì 9.789, domenica 15.746 casi, sabato 17.567, venerdì 18.938, giovedì 17.221, mercoledì 13.708, martedì scorso 7.767, lunedì precedente 10.680.

Le vittime nel nostro Paese oggi sono 476: ieri i decessi in Italia erano stati 358, l'altro ieri 331. Nelle terapie intensive risultano assistiti 3.526 pazienti, ieri erano 3.593: un dato in leggero calo. Nelle ultime ventiquattro ore infine sono stat18.160 i guariti contro i 18.010 del giorno precedente. 

In Lombardia i nuovi positivi sono oggi 1.975 individuati da 38.490 tamponi complessivi, di cui 20.528 molecolari. Ieri erano stati 997 con 19.022 tamponi, l'altro ieri 2.302 con 41.303 test. Le vittime nella nostra regione sono oggi 94, ieri erano 77. Infine nelle terapie intensive lombarde i posti letto occupati sono 787, ieri erano 814.

Ecco invece la situazione nelle altre regioni: Campania +1.624, Sicilia +1.384, Puglia +1.191, Lazio +1.164, Piemonte +1.057, Toscana +934, Veneto +833, Emilia +785, Calabria +577, Friuli +371, Sardegna +327, Liguria +231, Marche +222, Basilicata +184, Abruzzo +174, Prov. di Bolzano +144, Prov. di Trento +119, Umbria +109, Valle d'Aosta +48 e Molise 0.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore