/ Attualità

Attualità | 26 aprile 2021, 15:38

Presentate la 14° Scarpadoro e la 1° StraVigevano in programma domenica 2 maggio a Vigevano

Da Vigevano riparte la stagione delle gare su strada: la Scarpadoro primo evento podistico della Provincia di Pavia e uno tra i primi in Lombardia

Presentate la 14° Scarpadoro e la 1° StraVigevano in programma domenica 2 maggio a Vigevano

La 14^ Scarpadoro, in programma alle ore 9 di domenica 2 maggio, rappresenta una ripartenza per la città di Vigevano e per il territorio pavese. E’ quanto emerso questa mattina nel corso della conferenza stampa di presentazione, ospite del Comune di Vigevano, alla quale hanno partecipato il sindaco Andrea Ceffa, l’assessore allo sport Nunziata Alessandrino, il consigliere nazionale Fidal Oscar Campari, il presidente di Atletica Vigevano Gianni Merlo, il responsabile organizzativo Manuela Merlo e il presidente provinciale della Fidal Claudio Baschiera, quest’ultimi due collegati da remoto.

Coraggio e ripartenza sono i concetti più usati dagli intervenuti, che hanno riconosciuto all’Atletica Vigevano il coraggio di organizzare una manifestazione in un momento ancora delicato, che rappresenta però il primo evento di running della Provincia di Pavia e uno dei primi della Lombardia.

Il sindaco Andrea Ceffa ha sottolineato: “L’Amministrazione Comunale è felice che questo evento storico per la città riprenda, anche se in forma ridotta, perché è un segnale di ripartenza un po' per tutti. Sono certo che l’Atletica Vigevano riuscirà a seguire alla lettera il protocollo organizzativo ed allestire una gara nel pieno rispetto delle regole, perché ‘Zona Gialla’ non significa essere fuori dalla pandemia, e quindi tutti dobbiamo continuare a mantenere atteggiamenti rispettosi delle regole”.

Dello stesso parere è anche il consigliere nazionale della Fidal Oscar Campari e direttore tecnico di Atletica Vigevano, che ha ricordato: “La nostra sarà una ripartenza controllata perché seguiremo il protocollo della Federazione Italiana di Atletica Leggera in modo minuzioso e staremo molto attenti”.

Gara di buon auspicio per l’uscita da questo difficile periodo è invece il pensiero dell’assessore allo sport Nunziata Alessandrino: “La Scarpadoro rappresenta un evento significativo per la città, che viene organizzato in un periodo ancora difficile, ma che speriamo sia di buon auspicio e un assaggio di vera libertà”.

Complimenti ad Atletica Vigevano per il coraggio di questa sfida, che rappresenta un vero segnale importante di ripartenza, dato che la Scarpadoro sarà la capofila delle manifestazioni podistiche della Provincia di Pavia e una delle prime della Regione Lombardia” – queste le parole del presidente provinciale Fidal Claudio Baschiera.

Per il presidente dell’Atletica Vigevano Gianni Merlo e patron di quella che è stata la Scarpadoro Internazionale dal 1980 al 2007: “Quest’anno ricorrono i 41 anni di storia della nostra manifestazione e sono fiero di essere presidente di una società che sta dimostrando coraggio e grande senso di responsabilità. Abbiamo sentito forte l’entusiasmo da parte dei runners e siamo pronti per organizzare un’edizione che per tutti resterà nella storia”.

E’ intervenuto anche Paolo Iozzi di Leonardo Costruzioni, main sponsor di Atletica Vigevano. “La Scarpadoro è un evento, che ha portato il nome di Vigevano nel mondo e il ruolo di noi sponsor è quello di agevolare e sostenere realtà come queste che portano avanti progetti importanti e fanno crescere giovani e atleti”.

Manuela Merlo, che coordina le fila della macchina organizzativa, oltre ad aver illustrato i dettagli organizzativi ha espresso profonda gratitudine verso tutti i volontari e gli sponsor che, a loro volta, hanno mostrato grande fiducia in Atletica Vigevano.

500 atleti - Nella mezza maratona saranno ammessi 500 atleti, che potranno partire assieme in un unico scaglione, mantenendo però il distanziamento di un metro tra un concorrente e l’altro in partenza e indossando la mascherina per i primi 500 metri del percorso e in arrivo. L’orario di partenza della mezza maratona è previsto alle ore 9.

StraVigevano - Saranno invece 200 gli atleti che potranno correre la StraVigevano, la gara competitiva di 10,2 Km, che partirà un quarto d’ora dopo la mezza maratona, alle ore 9.15, e che osserverà la stessa procedura di partenza e di arrivo.

I migliori iscritti - Nella mezza maratona torna a Vigevano Massimiliano Milani dell’Atletica San Marco secondo nell’edizione del 2017. Tra i favoriti spicca però il nome di Davide Perego della società I Falchi di Lecco che vuole ritoccare il suo fresco primato personale di 1h11’18”. In campo femminile Karin Angotti, l’atleta di casa tesserata per la Garlaschese, prova a calare il poker, dopo aver vinto le edizioni 2016-17-19. Nella StraVigevano c’è attesa per il ritorno alle gare dopo la maternità della primatista italiana dei 3000 siepi Elena Romagnolo e di Ana Nanu, l’atleta italo-rumena, seconda nella half marathon nel 2012.

Percorso inalterato - Confermato il percorso, uguale nei primi 10 km per entrambe le gare, che si snoda nel centro storico di Vigevano con i suggestivi passaggi nel Castello Sforzesco, Strada Coperta e Piazza Ducale, per poi proseguire in aperta campagna e nel Parco del Ticino, su strade chiuse al traffico e paesaggi verdi.

Lista d’attesa - Essendo le iscrizioni sono sold out, gli organizzatori stanno stilando delle liste d’attesa, nel caso di qualche rinuncia dell’ultima ora. Per iscriversi alla lista d’attesa, basta inviare una mail a iscrizioni@scarpadoro.it

Pacco Gara e Medaglia - Gli atleti iscritti alla mezza maratona riceveranno in omaggio la t-shirt ufficiale in cotone, mentre gli iscritti alla StraVigvano uno scaldacollo. Entrambi i capi saranno di colore arancione, personalizzati da logo e scritta. Tutti i finisher riceveranno al traguardo la medaglia ricordo.

Premiazioni - Verranno premiati i primi 3 uomini e le prime 3 donne dell’ordine d’arrivo generale della mezza maratona e della StraVigevano, con targhe e prodotti dolciari della Pasticceria Villani, vini pregiati dell’Enoteca Giacchero e confezioni riso della Tenuta Drovanti. Verranno assegnati premi anche a tutti i vincitori di categoria della Half Marathon che riceveranno prodotti dolciari della Pasticceria Villani e confezioni riso della Tenuta Drovanti.

La Famiglia della Scarpadoro - La Scarpadoro è organizzata dall’Atletica Vigevano in collaborazione con il Comune di Vigevano e patrocinata da Regione Lombardia, Provincia di Pavia, Parco del Ticino, Coni Pavia, Fidal e Pool Vigevano Sport.

200 Volontari - Sotto il coordinamento della Polizia Locale, anche quest’anno saranno impiegati sul percorso oltre 200 volontari che, oltre a salvaguardare la chiusura delle strade e il passaggio degli atleti, organizzeranno i 3 punti di ristoro. I volontari della sezione podistica Avis Vigevano presidieranno le strade vicine allo Stadio Comunale Dante Merlo e le vie del centro storico, il ristoro del 5° km. Il gruppo comunale della Protezione Civile di Vigevano sarà impiegato nei punti più trafficati come la nuova tangenziale del IV Lotto, viale Montegrappa e corso Ugo La Malfa. Ci saranno come sempre gli Alpini, impegnati sul percorso, mentre la gestione di tutti i servizi pre e post gara sarà gestita dall’Atletica Vigevano. I Buccella Runners personalizzeranno tutto il tratto di percorso che interessa il territorio della Buccella (dove loro si allenano di solito) con cartelli e festoni, mentre il gruppo Escape Team e l’associazione Sorrisi con il Cuore aiuteranno nei ristori sul percorso e nel deposito borse. Anche quest’anno non mancherà l’importante servizio di primo soccorso della Croce Rossa. Sul tracciato, infine, un gruppo di ciclisti sarà impegnato sul percorso per scortare il gruppo di testa, gli inseguitori e il gruppo degli ultimi.

Partner - Correranno al fianco della quattordicesima edizione importanti aziende del territorio come: Asm Energia Spa Gruppo A2a, Leonardo Costruzioni, Dow Italia, BCC di Carate Brianza- Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea e il gruppo Stav, Caffè Commercio. Tra i partners, confermata come sempre la presenza del negozio sportivo di Vigevano Fox Sport, Pasticceria Villani, Ethic Sport, Enoteca Giacchero, Tenuta Drovanti, Allianz - Agenzia Vigevano Diaz di Clara Carnevale ed Enrico Zone e Natura Elettrica. Il servizio fotografico sarà a cura di Scandurra Foto. 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore