/ Cronaca

Cronaca | 26 aprile 2021, 19:41

377 controlli dei Nas nei supermercati milanesi e lombardi: nessuna traccia di Covid

Strutture commerciali promosse

377 controlli dei Nas nei supermercati milanesi e lombardi: nessuna traccia di Covid

I supermercati milanesi superano i controlli dei carabinieri del Nas (Nucleo antisofisticazioni e sanita’): le superfici sono correttamente igienizzate, non e’ stata rilevata alcuna traccia di Sars-Cov-2. Le indagini sono state coordinate a livello nazionale. L’obiettivo era accertare la corretta esecuzione delle operazioni di sanificazione. I Nas del capoluogo lombardo hanno ispezionato 377 attivita’ tra le province di Milano, Monza-Brianza, Varese e Como. I tamponi ambientali effettuati sono stati 144: tutti risultati negativi.

“Sono stati controllati soprattutto supermercati e strutture della grande distribuzione”, spiega alla ‘Dire’ il tenente colonnello Salvatore Pignatelli. I tamponi sono stati eseguiti sulle superfici degli oggetti considerati piu’ a rischio, come “carrelli, frigoriferi, banconi e pos per il pagamento elettronico”. Complessivamente, in tutto il Paese, sono stati controllati 981 esercizi, diverse le irregolarita’ registrate. In 18 tamponi (su 1.060 campioni realizzati) e’ stato rilevato materiale genetico riconducibile al Sars-Cov-2.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore