/ Cronaca

Cronaca | 29 aprile 2021, 11:06

Voghera: ricercata per spaccio di stupefacenti, viene arrestata dalla Polfer su un treno per Genova

L'episodio è avvenuto martedì scorso

Voghera: ricercata per spaccio di stupefacenti, viene arrestata dalla Polfer su un treno per Genova

Una cittadina nigeriana di 29 anni, in regola con il soggiorno in Italia, è stata arrestata martedì scorso dalla Polizia Ferroviaria  di Voghera, perché ricercata per aver commesso alcuni reati inerenti allo spaccio di stupefacenti.

I poliziotti, impegnati in un servizio di vigilanza a bordo di un treno Regionale proveniente da Piacenza e diretto a Genova, hanno notato la donna che assumeva un atteggiamento guardingo.

Dal controllo in Banca Dati è emerso che era ricercata a seguito di un provvedimento di carcerazione emesso nel mese di marzo 2021 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bolzano, dovendo scontare una pena residua di 3 anni, 10 mesi e 25 giorni di reclusione, per reati legati agli stupefacenti. La donna èè stata quindi  condotta  nel carcere di Vigevano. 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore