/ Attualità

Attualità | 08 giugno 2021, 15:58

Bimbi guariscono dalla leucemia grazie alle cellule Car-T

I piccoli pazienti sono tre ed erano affetti da una forma di leucemia che era risultata refrattaria a tutte le cure convenzionali

Bimbi guariscono dalla leucemia grazie alle cellule Car-T

Tre bambini ammalati di leucemia linfoide acuta a precursori B-Cellulari, una forma di leucemia risultata resistente a tutte le terapie convenzionali, sono guariti grazie a una nuova terapia a base di cellule Car-T.

In parole molto semplici, le cellule Car-T sono cellule del sistema immunitario del paziente che vengono prelevate, geneticamente modificate in laboratorio per poter individuare le cellule tumorali-bersaglio e poi inoculate nuovamente nel malato.

I tre bambini in questione sono stati i primi ad essere curati con cellule geneticamente modificate prodotte nell'Officina farmaceutica dell'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. I ricercatori hanno utilizzato un sistema innovativo e automatizzato messo a punto nell'ambito di un progetto promosso dal Parlamento e finanziato con 10 milioni di euro al fine di mettere a disposizione la nuova terapia di tutti i malati sul territorio nazionale.

Per tutti e tre i bimbi è stata documentata la remissione completa dalla leucemia dopo sole 2 settimane dall'infusione delle cellule Car-T.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore