/ Economia

Economia | 12 giugno 2021, 09:56

Cerutti, concessa la cassa Covid

Altri due mesi di ossigeno per i dipendenti: a fine mese l'asta per la storica azienda

Cerutti, concessa la cassa Covid

Via libera, dal Tribunale di Vercelli, alla cassa integrazione Covid per i lavoratori Cerutti. Il provvedimento, richiesto dai sindacati dopo la presentazione dell'offerta di acquisto, avrà valore per i mesi di maggio e giugno.

Una notizia a lungo attesa dai circa 200 lavoratori che, dopo l'apertura dell'ultima e definitiva crisi aziendale, sono alle prese con una situazione di grane difficoltà e incertezza economica, acuita dai tempi lunghi collegati all'erogazione degli ammortizzatori da parte di Inps.

Intanto, a fine mese, è prevista l'asta indetta dai curatori fallimentari: l'offerta è quella della multinazionale Bobst di San Giorgio Monferrato che prevede una trentina di posti di lavoro.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore