/ Cronaca

Cronaca | 21 luglio 2021, 12:00

Caso Voghera, l’eurodeputato Ciocca: "Episodio di legittima difesa"

Caso Voghera, l’eurodeputato Ciocca: "Episodio di legittima difesa"

“Quanto accaduto a Voghera, in un locale non lontano dal centro e’ un chiaro episodio di legittima difesa”. Lo sostiene, a proposito dell’arresto dell’assessore del ‘Carroccio’ di Voghera Massimo Adriatici, l’eurodeputato leghista Angelo Ciocca. “Se non fosse stato per un uomo li’ presente, assessore leghista, gia’ appartenente alle forze dell’ordine in passato – aggiunge – pronto a intervenire a difesa di una ragazza molestata da un marocchino, probabilmente ora staremmo parlando di una violenza su una ragazza innocente.

Certo, la morte di una persona e’ sempre da scongiurare, ma la dinamica e’ senza dubbio di legittima difesa e l’augurio e’ che ancora una volta non si strumentalizzi politicamente quanto accaduto. Potersi difendere e’ sempre un diritto legittimo”.

In un’intervista alla Provincia Pavese del 29 marzo 2018 affermava che “l’uso di un’arma deve essere giustificato da un pericolo reale, per la persona che la usa, per le sue proprieta’ o quelle altrui. Ma questo non significa farsi giustizia da soli. Ovvero, la legittima difesa si configura se sparo per evitare che qualcuno spari a me, o non ci sono altro mezzi per metterlo in fuga ed evitare che rubi. Sparare deve essere l’extrema ratio, l’ultima possibilita’ da mettere in atto se non ne esistono altre”.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore