/ Eventi

Eventi | 19 novembre 2021, 16:43

Dal 19 novembre in radio e nei digital store “LET ME BE” Il nuovo singolo e videoclip di FABIO GOMEZ

Dal 19 novembre in radio e nei digital store “LET ME BE” Il nuovo singolo e videoclip di FABIO GOMEZ

Esce oggi “Let Me Be”, il nuovo singolo con cui il cantautore italo-spagnolo Fabio Goméz affronta un tema estremamente annuale al giorno d’oggi: la differenza tra la vera essenza di ognuno di noi e quello che la vita di oggi, spesso condizionata dai media o dalla realtà virtuale dei social network, ci fa credere di essere.

Una sorta di torpore che Fabio analizza rispetto al tema complesso delle relazioni amorose, nelle quali spesso al giorno d’oggi anziché innamorarsi della vera identità dell’altro, proiettiamo su di lui le nostre aspettative. E viceversa. Un circolo vizioso, che può diventare un gioco perverso che limita la libertà e la verità dell’essere umano.

“Let Me Be”, quindi lasciami stare, ma anche lasciami esistere, è il grido con cui Fabio ci ricorda che dobbiamo svegliarci da questo torpore, riscoprire il nostro vero io e riprenderci la nostra libertà, a costo di soffrire, ma con l’obiettivo ultimo di ritrovare prima noi stessi e poi l’amore vero, quello che non ci limita, non ci comprime, ma che anzi ci fa volare liberi e sempre più in alto.

Il genere musicale è difficile da etichettare, Gómez negli anni è passato dal pop contaminato alla trasformazione Pop-Swag, evolvendo nell’Elettro Dance Music, variando anche con mix Chillout Smooth Jazz per arrivare all’attuale Elettro/Pop/Dance di “Let Me Be”. Nel nuovo singolo la scelta stilistica di arrangiamenti è di vario genere, da una prima stesura a pianoforte alla scelta ritmica dance, all’aggiunta di Synth e di Keyboards anni ‘80 ispirate da Van Hallen e da gruppi rock come i “Journey”, per arrivare alle ultime progressioni ritmiche latine rafforzate dalle Conga.

La produzione artistica è stata curata da Marco Zangirolami, Peggy Johnson e Mila Ortiz.

Il videoclip è stato girato interamente a New York City, in diverse celebri location della città: l’interno del Guggenheim Museum (patrimonio dell’UNESCO), Central Park, Brooklyn Bridge, Rockefeller Center, Empire State Building e Governors Island.

Il brano è disponibile su tutti portali della musica mondiale.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore