/ Cronaca

Cronaca | 24 novembre 2021, 11:19

Mortara: rapina aggravata e tentata estorsione, per un 25enne si aprono le porte del carcere

Dovrà scontare una pena di 1 anno e 10 mesi

Mortara: rapina aggravata e tentata estorsione, per un 25enne si aprono le porte del carcere

Il 23 novembre 21, i militari della stazione CC di Mortara (PV) hanno tratto in arresto un uomo di 25 anni, pregiudicato, di Mortara, in esecuzione di Ordine di Esecuzione per la Carcerazione, emesso dal Tribunale di Alessandria.

L’uomo, già a sottoposto misure pre-cautelari a seguito dei reati di rapina aggravata e tentata estorsione (commessi in concorso con altre persone), in Valenza (AL) il 31 gennaio 2019, veniva poi condannato in via definitiva dal Tribunale di Alessandria, con sentenza confermata in appello, a scontare una pena residua di un anno e dieci mesi di reclusione oltre al pagamento della pena pecuniaria di euro 400.

Il cittadino è ora ristretto presso la Casa di Reclusione di Vigevano

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore