/ Cronaca

Cronaca | 25 maggio 2022, 13:30

Vigevano: giovane donna tenta di gettarsi da un ponte, ma viene salvata dagli agenti di polizia

L'episodio risale allo scorso 16 maggio

Vigevano: giovane donna tenta di gettarsi da un ponte, ma viene salvata dagli agenti di polizia

Lo scorso 16 maggio, la Polizia di Stato di Vigevano ha salvato la vita a una giovane donna che si stava gettando da un ponte. Nel pomeriggio perveniva una richiesta di soccorso tramite Numero Unico di Emergenza “112” da parte di una donna che riferiva di non riuscire a contattare sua sorella, manifestando preoccupazione perché aveva espresso propositi suicidari, prima di rendersi irreperibile.

La ragazza in pericolo veniva rintracciata a Vigevano, in pochi minuti. La Volante notava, seduta sul parapetto di un ponte sulla ferrovia, una ragazza che corrispondeva alla descrizione della persona da ricercare. Gli agenti della Polizia di Stato, dunque, parcheggiavano a distanza l’auto di servizio, avvicinandosi a piedi evitando di giungere all’improvviso in prossimità della donna che, essendo evidentemente in uno stato di estrema fragilità, avrebbe potuto reagire compiendo all’improvviso un gesto fatale.

Così, i poliziotti, raggiunta la ragazza, hanno potuto gestire con prontezza l’istante in cui questa si è girata con un movimento fulmineo verso il vuoto del parapetto, bloccandola e trascinandola sulla sede stradale impedendo conseguenze forse irreparabili. In quegli attimi, mentre stava giungendo sul posto l’ambulanza che l’ha poi trasportata in ospedale, la giovane è scoppiata in lacrime davanti agli Agenti, uno dei quali era in collegamento telefonico con la madre della ragazza rassicurandola che la figlia era incolume.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore