/ Cronaca

Cronaca | 27 maggio 2022, 19:34

Abbandonavano rifiuti, tre persone denunciate dalla Polizia Locale di Trecate

Due operazioni distinte hanno portato all’individuazione dei responsabili, ora rischiano un ammenda sino a 26 mila euro e la reclusione sino ad 1 anno

Abbandonavano rifiuti, tre persone denunciate dalla Polizia Locale di Trecate

A seguito di segnalazioni da parte dei cittadini è stato possibile effettuare verifiche che hanno portato alla denuncia, da parte della Polizia Locale, di tre persone per deposito incontrollato di rifiuti, individuate nel corso di due diverse operazioni.

È di qualche giorno fa l’accertamento degli agenti della Polizia Locale di Trecate su un deposito incontrollato di rifiuti speciali non pericolosi costituiti da telai di biciclette, paline in legno, pneumatici, motori di autovetture, taglia erba a spinta, lastre in amianto.

Una delle due operazioni ha consentito, inoltre, il deferimento all’autorità giudiziaria del titolare di una ditta di Novara che, incaricato dello smaltimento dei rifiuti, non aveva fornito alcun documento comprovante il loro corretto conferimento.

Per le tipologie di reato sopra indicate, gli indagati rischiano l’arresto da tre mesi ad un anno o l’ammenda da 2600 euro a 26mila euro.

"L'Amministrazione comunale presta la massima attenzione al problema delle discariche abusive - affermano il Sindaco Federico Binatti e l'Assessore all'Ambiente Giovani Varone - un tema che ci sta particolarmente a cuore e che è nostra intenzione affrontare con impegno e serietà".

"Sono soddisfatto della collaborazione tra Ufficio Ambiente e Polizia locale - conclude Varone - il lavoro svolto in sinergia porta sempre al raggiungimento di risultati concreti di cui beneficia l'intera comunità".

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore