/ Sport

Sport | 30 ottobre 2022, 10:57

Formula 1, Super Max in pole in Messico

Grande prestazione del campione del mondo Verstappen, che si mette davanti alle due Mercedes. Le Ferrari inseguono

Formula 1, Super Max in pole in Messico

Buongiorno ragazzi! Viva Mexico! Eccoci al terzultimo sabato di questa stagione di Formula 1: speriamo di avervi tenuto compagnia e avervi fatto emozionare per questo magnifico sport. 

Archiviato un mese di notizie dedicate esclusivamente al budget cap, finalmente si torna a parlare solo di pista.  

Ci limitiamo a non commentare una decisione della FIA che ha lasciato perplessa buona parte di tifosi e addetti ai lavori.
Incredibilmente inizia una qualifica senza dubbi su penalità inflitte a causa di cambio componenti meccaniche. 

Nella serata italiana sono iniziate le qualifiche nel giorno di festa più importante dell’anno a Città del Messico e la Q1 parte con temperatura elevate e una pista molto più gommata. 

Le previsioni non vengono smentite rispetto alle prove del mattino e i top team si mettono a dettare il passo. Red Bull, Ferrari e Mercedes non tentano un secondo crono con gomme nuove risparmiando un set di gomme rosse per la gara. Esclusi dalla Q2 le due Aston Martin in difficoltà già ieri, le due Williams e Mick Schumacher. 

Q2 da brivido con la pista che continua a cambiare a causa della temperatura che scende e crea problemi nel portare a temperature le gomme. 

Mercedes, Ferrari e Red Bull superano il taglio e si giocheranno la pole position. Bene Alpine che porta entrambe le macchine in Q3, Lando Norris e un grande Valteri Bottas con la Alfa Romeo. 

Eliminati la Haas di Magnussen, le due Alpha Tauri, Ricciardo e Zhou con la seconda Alfa Romeo. 

Q3 con una prestazione incredibile di Verstappen che ribalta il pronostico e si mette davanti alle due Mercedes protagoniste del weekend fino al Q3. Secondo Russell e terzo Lewis. In seconda fila al fianco di Lewis ci sarà l’idolo di casa Perez. Ferrari che forse ha pensato più al passo gara che alla qualifica puntando a un carico maggiore degli altri con Sainz quinto. In difficoltà Leclerc che sta dietro anche a Bottas con la Alfa Romeo.  A fianco del monegasco partirà Norris e poi le Alpine. 

Di seguito i tempi dei primi 10 

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing1:17.775  

2 George RUSSELL Mercedes+0.304  

3 Lewis HAMILTON Mercedes+0.309  

4 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.353  

5 Carlos SAINZ Ferrari+0.576  

6 Valtteri BOTTAS Alfa Romeo+0.626  

7 Charles LECLERC Ferrari+0.780  

8 Lando NORRIS McLaren+0.946  

9 Fernando ALONSO Alpine+1.164  

10 Esteban OCON Alpine+1.235  

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore