/ Cronaca

Cronaca | 04 dicembre 2022, 20:10

Pavia: ricercato dalla polizia aizza il pitbull contro gli agenti che devono arrestarlo

L'episodio è avvenuto ieri (sabato)

Pavia: ricercato dalla polizia aizza il pitbull contro gli agenti che devono arrestarlo

Un uomo 39enne è stato condotto in carcere dagli agenti della Questura di Pavia contro i quali l'uomo ha aizzato un pitbull.

I poliziotti lo avevano rintracciato per eseguire un provvedimento del tribunale di Milano che ha disposto nei suoi confronti la revoca della sospensione di una condanna a un anno 6 mesi e 12 giorni.

Per cercare di evitare la cattura l'uomo si è rifugiato in un edificio abbandonato in città, situato in viale Campari.

Quando ha visto arrivare gli agenti, il 39enne si è occultato in una stanza e ha cercato di lanciare il suo cane aizzandolo contro di loro.

Alla fine dopo una lunga mediazione si è dovuto arrendere ed è stato trasferito nel carcere di Torre del Gallo.

Per lui è stata formulata anche una denuncia per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio dopo essere stato trovato in possesso di 20 grammi di hashish e bilancini di precisione, violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

Il pitbull femmina, insieme ai suoi sei cuccioli, è stato affidato ai veterinari di Ats Pavia.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore