/ Cronaca

Cronaca | 09 gennaio 2023, 18:35

Sannazzaro: terza spaccata dei ladri alla farmacia Centrale

L'episodio è avvenuto nella notte tra sabato e domenica

Sannazzaro: terza spaccata dei ladri alla farmacia Centrale

Non si placano i furti notturni subiti dalla farmacie di Sannazzaro de' Burgondi. Con un modus operandi oramai consueto nel territorio provinciale, ignoti hanno colpito per la terza volta nel breve volgere di poche settimane, la farmacia Centrale di via Mazzini gestita dal dottor Stefano Stringa. 

I banditi sono entrati in azione nella notte tra sabato e domenica. Dopo aver forzato la porta d'entrata manomettendo i cardini che reggono le vetrate d'ingresso e la saracinesca. 

I ladri hanno agito indisturbati dirigendosi verso la cassa e dopo averla forzata sono fuggiti con i pochi euro trovati, ma lasciando danni ingenti agli infissi d'ingresso. 

Al punto che ieri la farmacia Centrale è rimasta chiusa per riparare i danni subiti, nonostante avesse dovuto osservare il turno di apertura domenicale.

Il furto è stato denunciato ai carabinieri della compagnia di Voghera che stanno indagano per cercare di risalire all'identità dei banditi.

 

 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore