/ Cronaca

Cronaca | 03 febbraio 2023, 16:29

Barista aggredito e derubato durante una rissa a Novara

Barista aggredito e derubato durante una rissa a Novara

Nella notte tra il 27 e 28 gennaio, un barista che cercava di sedare una rissa in via Fratelli Rosselli a Novara è stato picchiato e derubato da due giovani. Il barista, che ha cercato di porre fine a una lite tra un gruppo di giovani, è stato avvicinato da due di loro che gli hanno sferrato un pugno e gli hanno rubato il cellulare.

La polizia è stata chiamata immediatamente e, grazie all'abile lavoro della squadra mobile, i responsabili sono stati identificati e denunciati per rapina aggravata, lesioni personali e rissa. Come misura preventiva, i due giovani non potranno entrare in locali pubblici del centro di Novara per i prossimi due anni.

Questo attacco è un esempio spiacevole della violenza che alcune persone sono disposte a infliggere sugli altri, soprattutto quando cercano di fare la cosa giusta. Tuttavia, la rapidità con cui la polizia ha identificato e denunciato i responsabili invia un forte messaggio che questo tipo di comportamento non sarà tollerato. Siamo grati per il coraggio dimostrato dal barista e auguriamo alla vittima una pronta guarigione.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore