/ Attualità

Attualità | 10 marzo 2023, 16:58

Pavia: in prefettura al via lavori del tavolo interistituzionale su dipendenze, bullismo, cyberbullismo e disagio sociale minorile

Ieri (giovedì 9 marzo) la prima riunione a palazzo Malaspina

Pavia: in prefettura al via lavori del tavolo interistituzionale su dipendenze, bullismo, cyberbullismo e disagio sociale minorile

Intercettare le forme di disagio giovanile e promuovere, nello specifico, la conoscenza dei pericoli e delle insidie, per i giovani e i giovanissimi, che si nascondono dietro lo schermo.

Questa la sintesi della riunione di insediamento ed istituzione del “Tavolo Provinciale Interistituzionale per la Prevenzione ed il Contrasto dei Fenomeni Legati alle Dipendenze, al Bullismo, al Cyberbullismo e al Disagio Sociale Minorile” tenutasi, questo pomeriggio, a Palazzo Malaspina, sede della Prefettura di Pavia, presieduta dal Prefetto, Francesca De Carlini, cui hanno preso parte la Provincia, l’Azienda di Tutela della Salute, l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale, l’Ufficio Scolastico Territoriale, gli Ambiti Territoriali dei comuni della provincia e la Pastorale Giovanile della Diocesi di Pavia.

Obiettivo del Tavolo, anche attraverso la mappatura dei progetti già esistenti, quello di formare famiglie, insegnanti, educatori e giovani studenti, sui rischi derivanti dall’abuso e dall’uso distorto del web, veicolando al massimo la consapevolezza sull’utilizzo dei social, che sono ormai il mezzo privilegiato e ordinario di comunicazione e intrattenimento per giovani e per gli adulti e peri quali manca ancora, da parte di tutti, la piena consapevolezza sul rapporto rischi/benefici.

Il Prefetto, Francesca De Carlini, soffermandosi in particolare sul fenomeno del cyberbullismo, ha ringraziato i rappresentanti istituzionali presenti per il comune sforzo di formare ed educare i giovani all’uso sano, sicuro e legale degli strumenti di comunicazione.

La rete, infatti, offre opportunità di crescita e di apprendimento, ma nasconde anche insidie e pericoli connessi all’utilizzo poco consapevole di internet e del vasto mondo dei social media. L’impegno e l’investimento sul futuro dei giovani deve coinvolgere tutti, tutti i giorni, perché i giovani sono il nostro presente e il nostro futuro.

Il Tavolo insediatosi oggi, in Prefettura, è l’espressione territoriale del Protocollo d’Intesa sottoscritto al riguardo dalla Prefettura di Milano, l’Ufficio Scolastico Regionale e Regione Lombardia con il quale sono stati condivisi i contenuti della Delibera Regionale n. 7499/2022 che ha previsto la nascita di un piano d’azione territoriale che, attraverso una logica di rete, individui interventi operativi flessibili e integrati con la rete dei servizi già esistenti sul territorio, assegnando allo scopo appositi fondi da impiegare sul territorio.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore