/ Attualità

Attualità | 22 marzo 2023, 10:10

Pipì a bordocampo prima di entrare, il lecchese Bunino squalificato per un «comportamento non corretto davanti alla recinzione della curva»

Dopo la decisione dell'arbitro il verdetto del giudice sportivo per «un comportamento non corretto davanti alla recinzione della curva». Intanto 2mila euro di multa all'Albinoleffe che la Pro Patria aspetta domenica: ecco perché

Pipì a bordocampo prima di entrare, il lecchese Bunino squalificato per un «comportamento non corretto davanti alla recinzione della curva»

La sua espulsione ha fatto discutere in serie C e non solo, perché avvenuta causa pipì. Adesso arriva la conferma della squalifica per un turno, ad opera del giudice sportivo, per il lecchese Cristian Bunino.

C'era un po' di curiosità su quanto avrebbe scritto il giudice sportivo, al netto del provvedimento che appariva scontato. Bunino prima di entrare avrebbe fatto pipì "en plein air" e l'arbitro l'ha espulso. Era il 28° minuto del secondo tempo.

Il giudice ha preferito una descrizione generica: ha «tenuto una condotta non regolamentare in quanto poneva in essere un comportamento non corretto davanti alla recinzione della curva».

Bunino - ha riportato La Provincia di Lecco - ha chiesto scusa nelle ore scorse: «Mi sono scusato con tutti, non conoscevo questo aspetto del regolamento dato che è un gesto che fanno tanti giocatori in ogni partita e non ho mai visto espellere qualcuno, forse ci voleva un po’ di buon senso. In ogni caso mi è dispiaciuto tanto lasciare in difficoltà il mister e i compagni visto che stavo per entrare».

Intanto sbirciando tra gli altri verdetti, spiccano 2mila euro da versare dall'avversaria che arriverà domenica allo Speroni, l'Albinoleffe. Motivo, «per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori, integranti anche violenza e ingiuria sulla persona, consistiti nell’avere, al 39° minuto circa del primo tempo, attinto con numerosi sputi l’Assistente Arbitrale n.1».

Da VareseNoi.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore