/ Cronaca

Cronaca | 28 marzo 2023, 16:26

Sputi e calci contro capotreno e passeggero e vetro delle porte sfondato: vandali scatenati sulla linea Milano-Varese

E' successo ieri sera sul convoglio partito da Milano Cadorna delle 20.09 e diretto a Varese. Protagonisti del gesto inqualificabile un gruppetto di giovani fuori controllo

Sputi e calci contro capotreno e passeggero e vetro delle porte sfondato: vandali scatenati sulla linea Milano-Varese

Vandali scatenati sul treno Saronno-Varese ieri sera: il convoglio, partito da Milano Cadorna alle 20.09, ha quindi fatto tappa a Saronno centro ed è ripartito verso il capoluogo: durante la corsa alcuni teppisti si sono scatenati danneggiando sedili e rompendo i vetri al secondo piano di uno dei vagoni.

Ad intervenire per provare a farli smettere è stato il capotreno ed un coraggioso passeggero: sono stati insultati, hanno ricevuto degli sputi, e sono stati presi a calci e spinte.

Gli esagitati, un gruppetto di giovani, sono scesi allo scalo di Venegono Inferiore e dalla banchina hanno scagliato un martello frangi vetro contro una delle porte a vetri del convoglio, mandandola in mille pezzi.

da ilSaronno.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore