/ Cronaca

Cronaca | 23 aprile 2023, 12:16

Arrestati due pusher alla stazione di Novara: "fatturavano" 1000 euro al giorno

Almeno mille euro al giorno. Questo il giro d’affari di due pusher arrestati dalla Polizia di Stato a Novara. L’indagine è partita negli scorsi mesi in seguito all’approfondimento degli accertamenti sul furto aggravato di un telefono cellulare

Arrestati due pusher alla stazione di Novara: "fatturavano" 1000 euro al giorno

Gli agenti della Mobile dopo aver individuato il presunto autore del furto, hanno perquisito casa dell’uomo, dove hanno raccolto diversi elementi che hanno fatto sospettare un’attività di spaccio, in particolare di cocaina e eroina. Non solo, i successivi accertamenti hanno permesso agli investigatori di accertare la presenza di un complice.

Per questo motivo, gli agenti hanno predisposto un appostamento nei pressi di un’abitazione usata dai due per l’attività di spaccio, cogliendo sul fatto uno dei due spacciatori mentre stava effettuando la vendita di una dose di cocaina. La successiva perquisizione personale e domiciliare ha inoltre permesso ai poliziotti di trovare e sequestrare ulteriori dosi di cocaina, già pronte, e tutto l’occorrente per il confezionamento della droga.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, il giro di affari dei due spacciatori consisteva nella “vendita” di circa 20 dosi al giorno, per un totale di circa mille euro di incassi giornalieri.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore