/ Sport

Sport | 09 maggio 2023, 01:04

Tennistavolo, salvezza raggiunta anche per l’Impresa Cancellier. Sconfitto 4-2 San Michele

I ducali hanno sconfitto una squadra ostica che per l’occasione ha schierato anche il forte Aldo Scartabellati

Da sinistra Massimo Zorzoli, Gianni Agosti, Davide Bonacasa, Fabrizio Negri, Davide Tessarin

Da sinistra Massimo Zorzoli, Gianni Agosti, Davide Bonacasa, Fabrizio Negri, Davide Tessarin

Un finale di stagione migliore non si poteva prevedere. Dopo la salvezza raggiunta lo scorso 29 aprile dalla Energy System (squadra che milita nel campionato di serie C2), il TT Vigevano Sport esulta per un’altra vittoria ottenuta in gara secca ai playout. Nel giorno della festa dei lavoratori l’Impresa Cancellier ha deciso di farsi il regalo più bello superando 4-2 il Gruppo Giovanile San Michele. Per ottenere la permanenza nel torneo di serie D1, i ducali hanno sconfitto una squadra ostica che per l’occasione ha schierato anche il forte Aldo Scartabellati. Quest’ultimo in campionato aveva giocato a singhiozzo a causa degli impegni lavorativi, ma era comunque riuscito a chiudere la regular season con l’87% di vittorie.

La formazione vigevanese non si è però lasciata intimorire e, per la trasferta decisiva, si è presentata con Fabrizio Negri, Massimo Zorzoli, Davide Tessarin e Gianni Agosti. Non ha potuto giocare per un problema al ginocchio, ma ha voluto lo stesso seguire i compagni di squadra Davide Bonacasa. I ducali, accompagnati a Dalmine (BG) dal dirigente Andrea Di Pierro, sono partiti male perdendo il doppio in modo rocambolesco. Rocca-Scartabellati Aldo si sono imposti alla “bella” su Zorzoli-Negri riuscendo addirittura ad annullare 5 palle match nel quarto set. A riportare la contesa in parità ci ha pensato Fabrizio Negri che con il risultato di 3-1 si è sbarazzato di Leonardo Rocca.

Il Gruppo Giovanile San Michele ha messo nuovamente la testa avanti nell’incontro successivo grazie al rotondo 3-0 con cui Aldo Scartabellati ha sconfitto Davide Tessarin. Ed é proprio da questo momento in poi che il team del TT Vigevano Sport ha inserito il turbo. Massimo Zorzoli non ha lasciato scampo a Marco Scartabellati, infliggendo all’avversario un pesante 3-0. Con la nuova parità raggiunta, la partita tra i “numeri uno” delle due squadre ha assunto un valore decisivo. Fabrizio Negri è partito alla grande conquistando il doppio vantaggio ma, quando ormai i giochi sembravano fatti, Aldo Scartabellati si è riportato sotto vincendo terzo e quarto set. La “bella” ha però sorriso al pongista vigevanese che con l’11-8 dell’ultimo parziale ha regalato un punto pesantissimo ai compagni di squadra.

Con un solo successo a dividere i ducali dalla salvezza, Massimo Zorzoli è sceso in campo opposto a Leonardo Rocca. Dopo un primo set combattuto, vinto dall’atleta ducale ai vantaggi, nei successivi l’esperto giocatore dell’Impresa Cancellier ha acquisito fiducia nei propri mezzi e si è imposto 11-6 (secondo set) e 11-2 (terzo set). Un risultato che ha permesso alla società di Via Ristori di festeggiare la seconda salvezza nel giro di pochi giorni.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore