/ Cronaca

Cronaca | 18 maggio 2023, 16:34

Novarese: dipinto rubato restituito dai carabinieri al proprietario

L'opera "Le Lavandaie" di Alessandro Vanotti torna al suo legittimo proprietario dopo il sequestro presso un negozio di antiquariato nel pistoiese

Novarese: dipinto rubato restituito dai carabinieri al proprietario

I Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Firenze restituiscono ad un privato cittadino di Arona un dipinto olio su tela intitolato “Le Lavandaie”, firmato dall’artista Alessandro Vanotti e datato 1895. Il dipinto è firmato dall’artista ritrattista, paesista ed esecutore di opere pittoriche di genere. L’opera è stata sequestrata presso un negozio di antiquariato con sede nel pistoiese in seguito al riscontro condotto dai militari sui cataloghi d’arte disponibili on line.

L’individuazione è stata possibile grazie alla comparazione delle migliaia di immagini contenute nella Banca Dati dei beni culturali illecitamente sottratti, gestita dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, che ha consentito di accertarne l’illecita provenienza. L’attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pistoia, ha permesso ai militari del Nucleo Tpc di Firenze di accertare l’acquisto in buona fede del dipinto da parte dell’antiquario.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore