/ Cronaca

Cronaca | 26 maggio 2023, 18:37

Garlasco: si sente male in piazza della Repubblica, a 51 anni muore un volontario della Croce Garlaschese

Fabio Negri è stato soccorso dai colleghi del 118, ma purtroppo è deceduto al San Matteo di Pavia

Fabio Negri aveva 51 anni

Fabio Negri aveva 51 anni

Un grave lutto ha colpito nelle scorse ore la comunità di Garlasco e non solo.

Fabio Negri 51enne volontario della Croce Garlaschese, è deceduto al Policlinico San Matteo di Pavia: dopo essere stato trasportato in codice rosso, a seguito di un malore accusato intorno alle 7:30 di questa mattina (venerdì 26 maggio) in piazza della Repubblica a Garlasco.

Negri stava accompagnando la figlia a scuola quando improvvisamente si è accasciato al suolo, presumibilmente colpito da una grave emorragia cerebrale, che purtroppo si è rivelata fatale. 

Nonostante la tempestività dei soccorsi coordinati dal 118 con un'ambulanza dei colleghi della Croce Garlaschese e un'automedica, l'uomo è deceduto dopo essere stato rianimato nel nosocomio del capoluogo provinciale. Fabio Negri lascia la compagna e 3 figli: Arianna, Sofia e Francesco. 

Negri è stato per anni un autentico pilastro del volontariato nella Croce Garlaschese ed era ben voluto da tutti per la sua spiccata disponibilità verso il prossimo. In queste ore stanno giungendo numerosi messaggi di cordoglio a familiari ed amici anche attraverso i social.

 

 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore