/ Eventi

Eventi | 27 settembre 2023, 12:19

Tutto pronto per il taglio del nastro a Monferrato Green Farm

La fiera del verde e dell’agricoltura dal 29 settembre al 1 ottobre al Polo Fieristico “Riccardo Coppo”

Tutto pronto per il taglio del nastro a Monferrato Green Farm

Venerdì 29 settembre 2023 alle ore 16 si inaugurerà ufficialmente Monferrato Green Farm, evento che coniuga le peculiarità della mostra-mercato floro-vivaistica e della fiera agricola arricchendole di contenuti culturali e scientifici volti a porre l’accento sulle prospettive della green-economy.

La manifestazione, che si terrà negli spazi del Polo Fieristico “Riccardo Coppo”, sarà aperta al pubblico fino a domenica 1 ottobre con ingresso gratuito e apertura fino alle ore 23,00 (nei giorni 30/9 e 01/10 dalle 10,30).

L’evento si riallaccia alla tradizione dei convegni agrari che si tenevano nella cittadina durante il XIX secolo, raduni a cui partecipavano agronomi e scienziati provenienti da tutti gli stati italiani ed europei, in particolare i congressi del 1847 e 1849 in cui avvennero alcuni celebri episodi del Risorgimento. Vengono, così, attualizzati i “classici” mercati agricoli che in passato, nel mondo rurale, scandivano il trascorrere del tempo al ritmo delle stagioni e ancora oggi periodicamente riuniscono gli agricoltori nei borghi di campagna e nelle città al centro dei distretti agro-industriali. Il programma della manifestazione è stato pianificato per offrire al pubblico una panoramica del poliedrico mondo “verde”. Si tratta di una fiera del verde e dell’Agricoltura che vede il coinvolgimento di comparti produttivi oggi complementari come l’artigianato, l’industria e il commercio in una prospettiva di crescita del territorio sostenibile per l’ambiente.

La rassegna espositiva sarà suddivisa in cinque aree tematiche contraddistinte:

· Agricoltura

· Vivai

· Area di esposizione e mostra di animali

· Salone delle Eccellenze Alimentari

· Benessere e cura naturale della persona

La nuova fiera del verde e dell'agricoltura esordisce a Casale Monferrato proponendo, inoltre, una rassegna di eventi scientifici e culturali, di spettacoli teatrali e musicali (programma completo al link https://www.monferratogreenfarm.it/programma-2023/ ). L’organizzazione è curata dall'agenzia D&N Eventi in collaborazione con la Città di Casale Monferrato, Confartigianato Imprese Alessandria e con i patrocini della Provincia di Alessandria e della Provincia di Mantova, della Camera di Commercio di Alessandria e Asti, dell’Unione Comuni della Valcerrina, dell’Associazione Comuni del Monferrato e dell’Unione Collinare Terre di Vigneti e Pietra da Cantoni con la prtnership di numerosi enti e associazioni oltre al supporto degli sponsor AMC, Cosmo e SUMUS Italia srl ed il contributo della Camera di Commercio di Alessandria e Asti.

L’eco design dell’allestimento interno che caratterizzerà la fiera sarà ispirato al mondo del verde e verrà realizzato a cura del garden designer di Comuni Fioriti, Marco Marinone, in collaborazione con Vivai Varallo.

Il Vice Sindaco di Casale Monferrato Emanuele Capra afferma: "La Città di Casale Monferrato sostiene manifestazioni che toccano ambiti eterogenei della vita della comunità con il chiaro intento di supportare il ricco e variegato tessuto produttivo e sociale che caratterizza il nostro territorio. Con questa rassegna diamo impulso a una particolare vetrina sul mondo 'green' e alimentiamo un utile dibattito per un futuro sostenibile e profittevole. Un evento, questo, che doveva realizzarsi due anni or sono, ma che a causa della pandemia non si concretizzato fino ad oggi: questo inizio, seppur posticipato, è motivo di grande soddisfazione sia per quanto si realizzerà sia per la solidità di un progetto che ha saputo resistere e crescere nonostante le difficoltà globali".

Il Sindaco di Casale Monferrato Federico Riboldi sottolinea: “Al di là del rilevante interesse per il  mondo della produzione e del consumo, questo evento pone l’accento su diverse tematiche che sono punti significativi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite: l’attività concreta della nostra Amministrazione si coniuga con iniziative di approfondimento e di studio come quelle offerte in questa 3 giorni cercando di dare corpo a un’operatività virtuosa che guardi con fiducia e responsabilità al futuro”.

Conclude l’Assessore Daniela Sapio: “Monferrato Green Farm rappresenta un punto di incontro per professionisti e appassionati, un luogo utile a mettere in luce le eccellenze produttive del territorio e nell'incoraggiare lo sviluppo delle imprese locali, promuovendo al contempo la consapevolezza di questioni vitali per tutti noi, come la sostenibilità alimentare e la tutela dell'ambiente; grazie agli eventi in programma, inoltre, verranno divulgate e discusse ampiamente le questioni cruciali del settore agricolo e floro-vivaistico. Questa fiera è quindi un centro di interazione e condivisione rilevante per una comunità che cerca soluzioni a sfide globali attraverso l'innovazione e la cooperazione”.

 

 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore