/ Cronaca

Cronaca | 03 dicembre 2023, 17:11

La Haven miete un’altra vittima: sub 43enne di Stradella muore durante un’immersione

È successo poco prima di mezzogiorno ad Arenzano, nei pressi del relitto della petroliera dove sono già morte parecchie persone

La Haven miete un’altra vittima: sub 43enne di Stradella muore durante un’immersione

Poco prima delle 12 un uomo intento a fare sub nei pressi del relitto della petroliera Haven, nel tratto di mare vicino ad Arenzano, ha perso conoscenza, probabilmente a causa di un malore, e ha perso la vita. Inutili i soccorsi: giunti sul posto i sanitari dell’automatica Golf 4 e i soccorritori della Croce Verde di Sestri non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

Sul posto anche i sommozzatori dei vigili del fuoco e la capitaneria di porto.

Sono in corso gli accertamenti per comprendere l’esatta dinamica dell’accaduto.

La vittima è Giovanni Sclavi un 43enne residente a Stradella ed era in acqua insieme ad alcuni compagni di immersione, che hanno dato l'allarme.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore