/ Cronaca

Cronaca | 09 dicembre 2023, 09:46

Vercelli, addio a Vito Valente, maestro di ju-jitsu: aveva 59 anni

Lutto nel mondo sportivo vercellese

Vito Valente aveva 59 anni

Vito Valente aveva 59 anni

Lutto nel mondo sportivo vercellese per la morte improvvisa di Vito Valente, conosciutissimo maestro di ju-jitsu 59enne. L'uomo è stato colpito da un malore nella serata di venerdì, mentre si trovava in casa e per lui, purtroppo, non c'è stato nulla da fare. 

A tentare una disperata manovra di rianimazione sono stati Vigili del Fuoco, intervenuti intorno alle 22,30 per aprire la porta dell'abitazione dell'uomo e prestare i primi soccorsi in attesa dell'arrivo del personale sanitario che, purtroppo, non ha potuto far altro che constatare il decessi del 59enne.

Decine le attestazioni di stima e i ricordi di amici e allievi che, dopo aver appreso la notizia della morte di Valente, hanno condiviso toccanti ricordi e splendide foto: «Sei stato un amico e un maestro, sia sul tatami che nella vita - scrive un allievo -. Mi hai preso per mano quando avevo 23 anni, sperso in una nuova città e assieme a tuo fratello mi avete fatto innamorare più di quanto già non fossi delle arti marziali, difesa personale, armi e sport da combattimento.... Ti voglio ricordare sempre così, con quella corazza dura ma col cuore d'oro che sotto sotto avevi».

Valente, conosciutissimo in città anche per l'attività di addetto alla siciurezza della Fidelitas, lascia la mamma Enza, i fratelli Angelo, Mariangela, Nunzia, Gianni e Massimo con le rispettive famiglie, allievi, amici e parenti. Il funerale in forma laica avrà luogo lunedì 11 dicembre alle 11 alla “Casa Funeraria Vercelli”.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore