/ Pavia e provincia

Pavia e provincia | 29 marzo 2024, 19:56

Gli studenti di Pavia a scuola di alimentazione da Gigi Buffon

L'ex portiere di Juve e Nazionale ha parlato al "Campus Aquae"

Gli studenti di Pavia a scuola di alimentazione da Gigi Buffon

“Se non avessi curato il mio fisico anche con un’alimentazione corretta, difficilmente sarei riuscito a giocare così a lungo”. Lo ha sottolineato oggi Gianluigi Buffon, ex portiere di Juventus e Nazionale e ora capo delegazione della squadra azzurra, parlando agli studenti del corso di Scienze Motorie dell’Università di Pavia.

L’incontro, di fronte a una platea affollata, si è svolto alla sede del “Campus Aquae”, vicino agli istituti universitari.

Buffon ha dialogato con Riccardo Di Deo, nutrizionista e divulgatore scientifico dell’Airc, la Fondazione italiana per la ricerca sul cancro. Il titolo del confronto era “Mangio sano e faccio sport: un assist alla prevenzione, un gol per la salute”.

“Quando ho iniziato a giocare, nel calcio non esistevano ancora i nutrizionisti – ha raccontato Buffon -. Però ben presto ho capito che non potevo mangiare quello che volevo. Il mio piatto preferito era la carbonara, ma ho dovuto necessariamente indirizzarmi su un menù a base di pasta in bianco e pollo. Anche oggi, che non gioco più, cerco di stare sempre attento all’alimentazione, oltre a camminare molto. Al mattino mi piacerebbe fare colazione con brioche e cappuccino, ma me lo concedo una volta all’anno”.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore