/ Eventi

Eventi | 12 maggio 2024, 12:16

In Oltrepò Pavese il primo "glamping"

La soddisfazione di Regione Lombardia

In Oltrepò Pavese il primo "glamping"

Il primo ‘glamping’ della Provincia di Pavia ha aperto in un ‘piccolo’ Comune della Provincia di Pavia, Mornico Losana, in Oltrepò, da dove viene un ‘grande’ modello turistico ad attrattività internazionale”.

Così Barbara Mazzali, Assessore al Turismo, Moda e Marketing di Regione Lombardia, oggi in occasione dell’inaugurazione del glamping “Per Amore del Vino”, che per la prossima estate si prepara ad accogliere turisti, esteri e italiani, in strutture che uniscono il grande contatto con la natura tipico dei ‘camping’ e il ‘glamour’, il ‘lusso’, di alloggi dotati di ogni comfort. A raccontare la storia del primo ‘glamping’ pavese – 6 ‘casette’ di legno in stile montano, adagiate su una collina con vista sui vigneti, dotate anche di cucina – è lo stesso Assessore Mazzali che tiene a ringraziare Iwan Dekker, l’imprenditore olandese che “dopo essersi innamorato dei vini di questa terra e di questo borgo collinare dove svetta un castello costruito, sopra fondamenta millenarie, da casate nobiliari come i Visconti e gli Sforza, ha deciso di investirci concretamente”.

Con il risultato che risorse private e pubbliche in sinergia hanno cambiato il volto di Mornico Losana, comune d’Oltrepò da 600 residenti, destinato secondo gli indici Istat allo spopolamento, mentre oggi, enfatizza Mazzali, “e’ un borgo turistico ad alta attrattivita’ estera che conta, in massima attivita’, su 120 posti letto, includendo ville, case per vacanze, posti camper e il nuovo glamping”.

Risultati che per l’Assessore regionale segnano “un modello turistico virtuoso, capace di creare indotto e lavoro nella ricettività per i giovani, che oggi hanno più opportunità per restare, oltre a confermare il Pavese un territorio ideale per il ‘turismo lento’, molto amato da nordeuropei e americani”. Oltre all’Assessore Mazzali, presenti all’inaugurazione di questa mattina al Centro Sportivo di Via Martiri, del progetto “Per Amore del Vino”, anche il manager olandese Iwan Dekker, il vicepresidente del Senato Gian Marco Centinaio, il consigliere regionale Claudio Mangiarotti, il sindaco Paolo Porcellana, la vicesindaca Ilaria Rosati e il consigliere provinciale Filippo Droschi. Nel corso dell’inaugurazione e’ stato letto un messaggio del Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, che si è complimentato per il progetto e i risultati ottenuti dall’amministrazione di Mornico Losana.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore